Milan-Napoli 1-2: Simeone porta gli azzurri in vetta

Il Napoli espugna San Siro vincendo 2-1 contro il Milan: la decide il colpo di testa del Cholito Simeone

Partita di altissimo livello a San Siro nel posticipo della domenica tra Milan e Napoli. Due squadre in grande salute che si giocano la momentanea vetta della classifica.

Politano Milan-Napoli
Politano ©LaPresse

La partita è molto equilibrata nella prima frazione di gara e nonostante le assenze pesanti di Leao da una parte e di Osimhen dall’altra, lo spettacolo non manca. La scintilla del match arriva a inizio ripresa con il calcio di rigore conquistato da Kvaratskhelia e trasformato da Politano che nel suo ex stadio sblocca la gara e porta in vantaggio gli azzurri.

Milan-Napoli 1-2: tabellino marcatori

Simeone Milan-Napoli
Giovanni Simeone ©LaPresse

Il Milan, come di consueto, reagisce e continua a macinare gioco, trovando il gol del pareggio su una classica e ormai abituale percussione di Theo Hernandez che serve perfettamente Giroud. Il francese trova la rete del pari e accende San Siro. Ma non basta, perché il neo entrato Simeone gela nuovamente la ‘Scala del calcio’ con una grande incornata di testa che riporta avanti il Napoli. Gli azzurri resistono e vincono 2-1, portandosi in testa alla classifica, a pari punti con l’Atalanta. Crolla il Milan nel propio fortino.

MILAN-NAPOLI 1-2 (55′ Politano, 69′ Giroud, 77′ Simeone)