La Juventus non molla Donnarumma: idea di super scambio

La Juventus di Massimiliano Allegri potrebbe restare sulle tracce di Gigio Donnarumma: le ultimissime notizie di calciomercato sul campionato italiano di Serie A

Serata di Nations League in arrivo per la Nazionale italiana di Roberto Mancini che, a San Siro, sfiderà l’Inghilterra di Gareth Southgate.

Juventus, occhi su Donnarumma
Gianluigi Donnarumma ©LaPresse

Gli azzurri, dopo la cocente delusione mondiale, vogliono almeno blindare la loro permanenza nella prima fascia di questa competizione UEFA, mentre la selezione britannica, partita un po’ a rilento, cerca punti per evitare la retrocessione nel secondo pot. A difendere i pali dell’Italia ci sarà, come al solito, Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore italiano, protagonista ad EURO2020 con una serie di prestazioni di altissimo livello che hanno contribuito alla vittoria della competizione, da quando è al PSG sembra aver un po’ diminuito la caratura del suo gioco e la mancata permanenza con la maglia del Milan è un neo che sembra ancora difficilmente perdonabile da parte dei tifosi rossoneri.

L’avventura col PSG, in questa seconda annata sotto la Torre Eiffel, non sta andando a gonfie vele. La scorsa stagione infatti, Donnarumma è stato uno dei protagonisti in negativo dell’eliminazione in Champions League della sua squadra per mano del Real Madrid di Carlo Ancelotti, mentre soltanto all’inizio di questa nuova annata ha preso il posto da titolare fisso anche in Ligue 1. Nel frattempo, le voci di calciomercato non sembrano prossime a spegnersi con la Juventus che, nella prossima estate, potrebbe tornare forte sul classe 1999.

Calciomercato Juventus, non tramonta l’idea Donnarumma

Questa stagione potrebbe essere l’ultima fra i pali della Juventus per Szczesny. L’estremo difensore polacco, arrivato in bianconero prima come vice di Buffon per poi prendersi il posto da titolare, potrebbe salutare la Continassa con la Vecchia Signora che, a quel punto, andrebbe forte sul profilo di Donnarumma. Il PSG però, sempre a caccia di stelle, potrebbe fare una controproposta con l’idea di uno scambio secco fra il portierone azzurro e Federico Chiesa. Un’ipotesi difficilmente realizzabile per la Juventus, intenzionata infatti a puntare molto sull’ex giocatore della Fiorentina.