Ritorno alla Juve, Conte rompe il silenzio: “E’ incredibile”

Massimiliano Allegri non sta certo dormendo sonni tranquilli in queste settimane. Arrivano news dall’Inghilterra sul suo futuro

Domenica la Juventus affronterà il Bologna in una gara casalinga che rischia di essere una sentenza per Allegri, qualora i bianconeri dovessero uscire anche solo con un pareggio.

Allegri rassicurato da Conte
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Infatti il mister e la squadra sono chiamati a una reazione forte e decisa: la vittoria manca da troppo tempo. Il calendario inoltre, ad esclusione della Champions, non era così proibitivo e questo sicuramente aggrava la situazione. Il nuovo Bologna di Thiago Motta potrebbe anche sorprendere e Allegri non dovrà sottovalutare gli avversari. Intanto arrivano pesanti dichiarazioni da Londra alla vigilia della ripresa della Premier League.

Caso Allegri, Conte: “Non voglio più parlarne”

Conte pensa solo al Tottenham
Antonio Conte ©LaPresse

Sono state perentorie le dichiarazioni di Antonio Conte durante la conferenza stampa che precede il derby, nonché scontro diretto, contro l’Arsenal capolista di Premier. Il tecnico ex Juve e Inter ha trovato spazio e tempo per commentare le voci che lo volevano come sostituto di Allegri in caso di esonero dalla Juventus. “Mi sto godendo la mia esperienza al Tottenham. Ho un rapporto ottimo con la proprietà e con Paratici: non vedo problemi per il futuro. Abbiamo firmato un contratto. Non voglio più sentire parlare di questo in futuro”. Parole dolci per le orecchie di Allegri, il quale è stato difeso dal suo collega, definendo questo tran tran  “irrispettoso per l’allenatore della Juventus” e per lui stesso. Poi il tecnico salentino ha insistito: “E’ una roba incredibile, in questo momento del campionato. Ho sempre detto di essere felice e mi godo la mia esperienza a Londra. C’è tutta la stagione per trovare la strada migliore per il club e per me”. Conte, insomma, ha fatto intendere che al momento ha altro a cui pensare, come ad esempio la lotta per il titolo di campione d’Inghilterra. Infatti lo scontro con l’Arsenal potrebbe proiettare gli spurs in cima alla classifica.