L’agente allo scoperto: “Cifre impressionanti per Lautaro”

Le dichiarazioni di Alejandro Camano sulle intenzioni del proprio assistito, Lautaro Martinez, tra Inter, Mondiali e futuro anche al di fuori del progetto nerazzurro

Intervistato dai microfoni di ‘Tyc Sports’, Alejandro Camano ha dialogato sulla situazione legata alle offerte di mercato piovute su Lautaro Martinez nel corso degli ultimi mesi e l’altalenante avvio di stagione occorso con la maglia dell’Inter, rendimento-specchio della salute generale della squadra.

Lautaro Martinez ©LaPresse

“Non mi stupirei che arrivino richieste di continuo. Ma ad oggi Lautaro ha idee molto chiare: pensa all’Inter e al Mondiale. Nel corso dell’ultima sessione di mercato c’è stata la possibilità di andar via a cifre impressionanti, ma lui stesso si è reso conto che non si trattava della soluzione migliore. In futuro chissà, tutto può cambiare. L’Inter non è nel suo momento migliore, ma resta una grande squadra e un ambiente meraviglioso. Lui non ha fretta, lascia che il calcio segni i suoi passi”, ha aperto Camano.

Calciomercato, Lautaro-Inter legame indissolubile

Lautaro Martinez ©LaPresse

L’agente si è quindi soffermato sulle cose che finora non hanno funzionato, ma resta pur sempre fiducioso in una rapida ripresa: “Nonostante il fastidio accusato al flessore nel corso della partita contro il Napoli, Lautaro si è sacrificato contro il Barcellona dando dimostrazione di quanto sia attaccato alla maglia. Tutto molto bello, se non fosse che gli manca fare gol. In Europa è ancora a secco, mentre in campionato non segna da quattro partite giocate per tutti i novanta minuti. Era partito bene, con 3 gol nelle prime 4 giornate, poi si è bloccato. Serve un cambio di rotta da parte dell’intero movimento nerazzurro: Inzaghi dovrà fare affidamento solo su di lui e Dzeko, dopo l’infortunio di Correa“.