HIGHLIGHTS L’Udinese non muore mai: Atalanta ribaltata, Sottil si prende un punto d’oro

Sotto di due gol per effetto delle reti di Lookman e Muriel, i friulani trovano la forza di agguantare il pareggio in rimonta

Nella sfida della Dacia Arena tra Udinese ed Atalanta, due tra le più gradite sorprese di questo avvio di stagione, non sono mancati gol e spettacolo. Gli orobici hanno coltivato a lungo il sogno dell’ennesima vittoria esterna, poi sfumata a causa della veeemente reazione degli uomini di Sottil.

Andrea Sottil concentrato
Andrea Sottil © LaPresse

La squadra di Gian Piero Gasperini si era infatti portata in vantaggio al 36′ della prima frazione grazie ad un gol di Lookman. Quando al 56′, grazie ad un calcio di rigore, il grande ex di giornata Luis Muriel ha raddoppiato per i suoi, il match sembrava finito. Peccato, per gli orobici, che l’Udinese avesse ancora benzina e voglia per rimontare. Coi gol di Deulofeu al 67′ e di Nahuel Perez al 78′, i bianconeri hanno per lo meno agguantato il pareggio, utile a mantenersi in scia al Napoli e alla stessa Atalanta, salendo a quota 20.

Udinese-Atalanta 2-2: tabellino, classifica e highlights

Nehuen Perez esultanza
Nehuen Perez © LaPresse

UDINESE-ATALANTA 2-2

36′ Lookman, 56′ Muriel (rig.), 67′ Deulofeu, 78′ Perez

La classifica: Atalanta 21, Napoli 20, Milan 20, Udinese 20, Lazio 17, Roma 16, Inter 15, Juventus 13, Sassuolo 12, Torino 11, Monza 10, Salernitana 10, Fiorentina 9, Spezia 8, Empoli 8, Lecce 7, Bologna 7, Verona 5, Cremonese 3, Sampdoria 3 .