Ronaldo torna al gol: cambia tutto al Manchester

Cambia tutto in casa Manchester United con Cristiano Ronaldo che è tornato al gol con i Red Devils: ecco quello che è successo

Dopo tante polemiche intorno al campione portoghese, è tornato il sorriso per lui: un gol con la maglia del Manchester United che ormai mancava da tempo.

ronaldo
ronaldo © LaPresse

Cristiano Ronaldo è tornato a gioire, ma dopo il gol del 2-1 all’Everton qualcosa è cambiato. Il campione portoghese non ha optato per la sua esultanza storica urlando il “Siuuuh” facendo il suo salto tipico. Così dopo tanto tempo, ha cambiato la dinamica festeggiando con Antony mettendo le mani sul petto in maniera intrecciata. Per diversi mesi ci sono state diverse polemiche riguardando il suo status da campione: tanti gol mangiati in queste settimane per l’asso lusitano, che è stato vicinissimo all’addio nella sessione estiva di calciomercato.

Ronaldo, addio all’esultanza storica

ronaldo man united
ronaldo man united © LaPresse

Per tanti anni la sua esultanza è stata davvero speciale facendo il giro dei social. Era un simbolo dello stesso Ronaldo con tanti bambini che l’hanno riprodotta ovunque con la volontà di lasciare il segno nel corso di questi lunghi gloriosi. Il momento no è arrivato da qualche mese con la sua voglia di riscatto: in estate è stato vicinissimo all’addio cercando nuovi top club d’Europa, pronti ad accoglierlo anche in Champions League. Ora dopo il gol all’Everton inizierà una nuova era per lui lasciando da parte la sua tipica esultanza.