Lasciano subito la Juve: doppio addio a gennaio

Due bianconeri in uscita in vista del calciomercato invernale. Possibile affare in Serie A, tutti i dettagli

“Rientriamo e fino al derby restiamo alla Continassa. È un atto verso la società, i tifosi, verso noi stessi. Non è una questione tecnica e tattica, ma di cuore e passione. Giochiamo troppo di singolo, non di squadra”.

Lasciano subito la Juve: doppio addio a gennaio
La dirigenza della Juventus © LaPresse

Massimiliano Allegri non molla e, dopo la conferma da parte di Agnelli, ha annunciato il ritiro della Juve fino al derby di sabato. Allontanata anche l’ipotesi dimissioni: “Assolutamente no, non ci ho mai pensato. La sfida se si fa più difficile è ancora più bella. Deve entrare nella testa di tutti, serve uscirne con coraggio, voglia e attenzione”. Ieri il tecnico bianconero si è affidato ai giocatori più esperti, escludendo nuovamente la cosiddetta Next Gen, da Miretti e Fagioli a Gatti, a cui è stato preferito Rugani. I giovani talenti bianconeri stanno faticando a trovare spazio e continuità, compreso Soule che ad Haifa è stata la mossa disperata di Allegri. Due di loro potrebbero partire in prestito a gennaio.

Calciomercato Juve, Gatti e Fagioli in prestito

Lasciano subito la Juve: doppio addio a gennaio
Nicolò Fagioli © LaPresse

Come noto, la Cremonese ha provato a riportare Fagioli in Lombardia dopo la promozione in Serie A. Un nuovo tentativo sarà sicuramente fatto a gennaio per riavere il centrocampista in prestito. Ma non solo. La società, infatti, potrebbe sondare anche Federico Gatti, che ha bisogno di esperienza e continuità nella massima serie dopo il salto da Frosinone a Torino. La Cremonese è alla finestra.