Milan, salta l’affare a zero: la firma è UFFICIALE

Arriva una notizia dall’Inghilterra che non farà piacere ai club della nostra Serie A

Se da un lato ci sono tanti giocatori in procinto di lascare le proprie squadre d’appartenenza per approdare su altri lidi, dall’altro c’è chi decide di prolungare gli accordi e continuare l’avventura precedente.

Sfuma uno degli obiettivi di Pioli
Stefano Pioli ©LaPresse

Ormai è sempre più una rarità, ma siamo nell’era dei parametri zero, anche alla luce delle tante squadre che in questi anni, tra covid e spese pazze, sono finite in difficoltà economiche. Ovviamente la maggior parte dei club europei ha fatto affidamento sui giocatori in scadenza o con contratto già scaduto, ma stavolta in Italia dovranno rassegnarsi, perché il giocatore ha prolungato con i villains. 

Douglas Luiz sfuma, doccia fredda per Pioli

Douglas Luiz rinnova con l'Aston Villa
Douglas Luiz ©LaPresse

Era stato seguito anche dall’Arsenal, ma nella nostra Serie A è il Milan ad averci sperato più di tutti. Douglas Luiz avrebbe visto scadere il suo contratto la prossima estate, però l’Aston Villa ha prontamene preso le redini del gioco e ha proposto un prolungamento di contratto convincente e duraturo. Non sono ancora chiari i dettagli del nuovo contratto, fatto sta che il Milan e le altre concorrenti dovranno pagare a peso d’oro il ragazzo di 24 anni. Valutato circa 40 milioni, il centrocampista brasiliano sta facendo molto bene in Premier, dove ha messo a segno 2 reti in 9 partite tra tutte le competizioni.

Passato all’Aston Villa dal Manchester City, Douglas Luiz si è saputo ritagliare un posto importante all’interno della rosa del Villa Park e ora è un pilastro fondamentale del centrocampo. Il suo valore in due anni è più che raddoppiato e i supporter inglesi non potranno che essere contenti, un po’ meno Stefano Pioli, che aveva seriamente sperato di portarlo a Milano nella prossima estate. A Dogulas Luiz si erano avvicinate anche Juventus e Roma in estate, ma anche loro dovranno rassegnarsi.