Sessanta milioni e sgarbo alla Juve: l’erede è Milinkovic

Milinkovic-Savic, sogno della Juventus sul calciomercato, potrebbe lasciare la Lazio e approdare in un top club per sessanta milioni di euro

Continuano a circolare voci inerenti al futuro di Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo non smette di lasciare tutti a bocca aperta, grazie alle sue strabilianti doti tecniche e fisiche. A livello di mediana, è ormai senza dubbio il calciatore più forte in Serie A, nonché uno tra i migliori in Europa. E i numeri lo dimostrano ancora: quattro gol e sette assist messi a referto in tredici partite totali tra campionato ed Europa League. Insomma, abbiamo a che fare con un vero e proprio fenomeno, sul quale inevitabilmente pongono l’attenzione i riflettori del calciomercato.

Sessanta milioni e sgarbo alla Juve: l'erede è Milinkovic
Milinkovic-Savic © LaPresse

Anche perché il contratto del classe ’95 con la Lazio è in scadenza giugno 2024 e il rinnovo non sembra affatto scontato. L’ex Genk non ha mai spinto per lasciare il club biancoceleste, ma la voglia di sperimentarsi in una grande piazza si fa sempre più sentire. In un’intervista rilasciata nelle scorse ore, l’agente Mateja Kezman ha rimandato la questione: “Penso che non sia il momento di discutere del prezzo e del trasferimento di Sergej. Milinkovic ha solo 18 mesi di contratto: io devo pensare prima all’interesse del mio calciatore. Sono sicuro che manterremo la nostra relazione lavorativa con la Lazio come fatto in questi anni“.

Calciomercato Juventus, Milinkovic erede di Kroos: 60 milioni

Sessanta milioni e sgarbo alla Juve: l'erede è Milinkovic
Milinkovic-Savic © LaPresse

Pare, comunque, che il matrimonio con i capitolini sia destinato a concludersi prima o poi. Insiste, intanto, il sogno della Juventus, con i bianconeri che, se potessero, aggiungerebbero immediatamente una pedina di tale spessore nella propria rosa. Non è da escludere a priori che ciò avvenga più avanti, ma c’è da fare i conti con la concorrenza. In particolare, come riferisce ‘Donbalon.com’, il Real Madrid vorrebbe prendere il serbo per sostituire Kroos, il cui accordo terminerà il prossimo 30 giugno. Nel caso il tedesco decidesse di andare via dalla capitale spagnola, a quel punto i ‘Blancos’ potrebbero convincersi a tentare l’assalto definitivo. L’affare si concretizzerebbe per un cifra sui 60 milioni di euro. La Juventus è avvisata.