Addio e colpo: Marotta anticipa tutti con lo scambio

L’Inter guarda avanti, con Beppe Marotta che prepara la cessione del gioiello: ecco l’ipotesi scambio per anticipare la concorrenza

Giorni caldi per l’Inter che dopo aver sfiorato l’impresa a Barcellona, ha battuto agilmente la Salernitana prolungando la striscia positiva.

Scalvini Inter
Beppe Marotta ©LaPresse

Gli uomini di Simone Inzaghi sono adesso chiamati alla difficile trasferta contro la Fiorentina, anche se le attenzioni del club sono rivolte anche al futuro, lontano dal rettangolo verde. Il calciomercato estivo ha portato novità rilevanti alla rosa nerazzurra ma, adesso, molto potrebbe continuare  a mutare.

Occhi in casa Atalanta: l’Inter vuole lo scambio

Scalvini Inter
Gian Piero Gasperini ©LaPresse

Perchè Beppe Marotta ha in mente un grosso sacrificio per regalare alla ‘Beneamata’ un colpo importante in prospettiva. Non è un mistero che l’Atalanta abbia, negli anni, proposto i maggiori talenti protagonisti del calcio italiano. E l’Inter, con lungimiranza, ha intenzione di anticipare la concorrenza per accaparrarsi già a gennaio il cartellino del giovane Giorgio Scalvini. Il trequartista classe 2003 è in scadenza a fine stagione e piace alle più importanti società d’Italia.

E per arrivarvi prima di tutti, Marotta ha intenzione di mettere sul piatto Valentin Carboni. Dopo Casadei, finito al Chelsea nel corso della scorsa estate, adesso anche il 17enne italoargentino potrebbe dire addio per permettere all’Inter di abbracciare Scalvini.

Scalvini Inter
Giorgio Scalvini ©LaPresse

In questa stagione sono già 366 i minuti spesi in campo dal difensore di Chiari, con 7 presenze in Serie A e 1 rete all’attivo.