Ronaldo, succede ancora: l’annuncio UFFICIALE

A quanto pare per tutti i fuoriclasse arriva un momento in cui non sono più considerati tali. Sta succedendo in Premier League

C’è chi prima o poi deve rassegnarsi a lasciare il passo alle nuove leve, o alle nuove stelle del calcio che verrà.

Cristiano Ronaldo snobbato da Howe
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

La consapevolezza spesso arriva in ritardo rispetto alla realtà dei fatti, ma non è un caso che calciatori del calibro di Lionel Messi abbiano annunciato la loro ultima partecipazione al Mondiale, ad esempio. L’età avanza per tutti e in Premier c’è un nome che è stato accostato al Newcastle United di Eddie Howe, il quale si è espresso chiaramente sui rumors in questione.

Howe snobba Ronaldo: “La nostra rosa è già troppo anziana”

Howe scarta Cristiano Ronaldo
Eddie Howe ©LaPresse

L’allenatore dei magpies, Eddie Howe non si è fatto molti scrupoli nel far intendere, tra le righe, che Cristiano Ronaldo oramai è troppo vecchio per il progetto del Newcastle United. Stiamo cercando di fornire una crescita a lungo termine, abbiamo una visione a lungo termine – ha detto Howe ai giornalisti quando gli è stato chiesto della possibilità di un trasferimento ai bianconeri. Poi il mister ha elogiato le qualità di CR7, che ovviamente sono indubbie e difficilmente attaccabili. Anche se per Howe – è un giocatore eccezionale – perché basterebbe guardare al suo record dello scorso anno, il mister anglosassone si è concentrato sull’età media del Newcastle, che di certo non è tra le più basse: “Al momento abbiamo una rosa piuttosto anziana, quindi dobbiamo investire di più nei giovani giocatori. Questa è probabilmente una parte importante della nostra progressione, dobbiamo abbassare l’età media”. Le parole di Howe lasciano intendere che al momento Ronaldo non è nei loro piani e per ora la concentrazione va proprio alla sfida contro il Manchester United, che dista una sola lunghezza dai Magpies, intenzionati a prendersi il quinto posto in Premier, proprio a scapito dei Red Devils.