Annuncio a sorpresa: “Ufficiale, non cambiano allenatore”

Senza alcun riferimento esplicito le parole del giornalista appaiono molto chiare, la Juventus avrebbe deciso il da farsi sulla gestione tecnica

Un solo magro, magrissimo risultato utile nelle ultime tre uscite ufficiali tra campionato e Champions League non scagionano la Juventus dal periodaccio che sta attraversando. Ad esser mancate sono state coesione di gruppo, entusiasmo e soprattutto l’identità che per anni ha contraddistinto un gruppo vincente.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

L’imputato principale è stato – ed è tutt’ora – Massimiliano Allegri, ma per la dirigenza bianconera è una figura troppo importante al momento per essere sostituita. La conferma è giunta anche dal giornalista Maurizio Crosetti, in un tweet tutt’altro che esplicito. “Non cambieranno allenatore neppure durante la sosta mondiale, è ufficiale“, ha scritto. Un riferimento anonimo, ma che non sembra casuale.

Allegri non si muove dalla Juve, ma serve la svolta

Massimiliano Allegri ©LaPresse

Il tecnico è chiamato a riorganizzare il gruppo prima dell’incontro con l’Empoli del prossimo venerdì, così come quello di martedì 25 ottobre contro il Benfica. Sarà soprattutto in quest’ultimo caso che si capirà in quale misura la Juventus avrà rattoppato le lacune mostrate sinora. La svolta è necessaria e non ci saranno altre scusanti. Quantomeno per non buttare quel che resta della stagione.