Il colpaccio arriva dalla Liga: il gioiello è pronto ad abbracciare Allegri

I grandi top club europei, sono alla ricerca di calciatori in grado di aumentare il tasso tecnico della propria rosa.

Il calciomercato è sempre attivo, soprattutto per quanto riguarda i top club europei. Le società sono alla ricerca di calciatori in grado di aumentare il livello della rosa a disposizione dei rispettivi allenatori. Una delle squadre più attive è la Juventus, che si sta guardando intorno sia per il mercato invernale che per quello estivo. Proprio per il prossimo calciomercato estivo, i bianconeri sembrano aver individuato un calciatore che porterebbe ad Allegri tanta tecnica nel reparto offensivo.

La Juventus piomba su Joao Felix
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Stiamo parlando di Joao Felix che, salvo clamorosi colpi di scena, si appresta a dire addio all’Atletico Madrid. Sarebbe un colpo importantissimo per la vecchia signora, che si troverebbe in rosa un giocatore giovane, con qualità e con moltissima esperienza europea da mettere al servizio della squadra. La dirigenza sta pensando di presentare una prima proposta al club spagnolo ed un contratto da vero top al ragazzo portoghese.

La Juventus piomba su Joao Felix: pronta la prima offerta ai colchoneros

La Juventus piomba su Joao Felix
Joao Felix ©LaPresse

Come detto, il nome di Joao Felix stuzzica e non poco la dirigenza bianconera. Il club, infatti, sembra pronto a bussare alla porta degli spagnoli con una prima offerta. L’offerta che i bianconeri sono pronti ad offrire per strappare il gioiello portoghese al club guidato da Simeone è di circa 50 milioni di euro. Per il ragazzo, invece, è pronto un contratto faraonico alle stesse cifre percepite da Angel Di Maria. Stiamo ovviamente parlando di cifre importanti sia di cartellino che di ingaggio, ma il club sembra intenzionato a regalare questo colpo ad Allegri e ai tifosi.

Bisognerà vedere se l’Atletico riterrà sufficiente l’offerta da 50 milioni che la Juventus è pronta a portare, oppure se cercherà di scatenare un’asta al rialzo. Altro aspetto da non sottovalutare è la volontà del calciatore di essere ceduto a Gennaio, con la Juventus che non potrebbe permettersi questa operazione nel mercato invernale. La cosa certa è che qualora il portoghese rimandasse la cessione a giugno, la vecchia signora sarebbe in prima fila per portarlo alla corte del mister livornese.