Cristiano Ronaldo, è scoppiato il caso: la nota UFFICIALE

Scoppia definitivamente il caso Cristiano Ronaldo in casa Manchester United: il giocatore messo fuori rosa

Sembrano essersi davvero incrinati i rapporti tra Erik ten Hag Cristiano Ronaldo: il portoghese non sarà con il resto della squadra nel match di sabato con il Chelsea.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Niente Chelsea per Cristiano Ronaldo: il club britannico – con una nota ufficiale pubblicata in questi minuti – ha fatto sapere che “Cristiano Ronaldo non farà parte della rosa per la partita di di sabato contro il Chelsea”. Inoltre, i Red Devils evidenziano come “il resto della squadra è completamente concentrato sulla preparazione della partita” contro il Chelsea di Potter.

Una decisione forte quella di Erik ten Hag dopo quanto accaduto ieri, in occasione della partita con il Tottenham terminata col risultato di 2-2. Il portoghese, in panchina, ha lasciato il terreno di gioco prima del triplice fischio, dirigendosi furioso verso gli spogliatoi.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Manchester United, Cristiano Ronaldo fuori rosa: il caso

Dunque, in casa Manchester United si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero Cristiano Ronaldo ed il tecnico ten Hag in rotta di collisione. Un clima tutt’altro che sereno che potrebbe portare ad un addio anticipato.

Dodici presenze, due gol ed un assist in questa stagione, Cristiano Ronaldo ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con opzione di rinnovo per un’altra stagione. In virtù della situazione attuale, l’addio tra CR7 ed il Manchester United potrebbe avvenire prima del previsto.