Rabiot scartato: assalto in casa Atalanta a gennaio

Il centrocampista della Juventus, Adrien Rabiot, viene definitivamente scartato: nuovo obiettivo in casa Atalanta a gennaio

Il calciomercato invernale sta entrando nel vivo sin da ora. I club iniziano a pianificare le mosse in vista dell’apertura dei trasferimenti a gennaio. La Juventus continua a cercare rinforzi che possano aiutare la rosa di Allegri a rialzarsi, ma nel frattempo uno dei possibili partenti sembrerebbe essere stato rifiutato.

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus ©LaPresse

Il Manchester United infatti sembrerebbe aver ormai accantonato l’idea Rabiot per il centrocampo. I ‘Red Devils’ ora spostano il mirino su un altro centrocampista sempre in Serie A.

Rabiot scartato dallo United: Koopmeiners il nuovo obiettivo

Teun Koopmeiners, centrocampista dell’Atalanta ©LaPresse

In estate Adrien Rabiot è stato a un passo dal Manchester United. L’accordo con la Juventus c’era, ma non quello col giocatore, così il francese è alla fine rimasto in bianconero. Adesso i ‘Red Devils’ sembrerebbero accantonare l’opzione Rabiot, mettendo nel mirino un altro centrocampista della Serie A.

L’obiettivo di Erik Ten Hag infatti potrebbe essere Teun Koopmeiners, centrocampista dell’Atalanta in continua crescita. Al momento la ‘Dea’ lo valuterebbe circa 40 milioni e già a gennaio il Manchester United potrebbe far partire l’assalto al centrocampista olandese che ha conquistato l’intera Serie A.