Leao saluta, ci pensa Maldini: doppio colpo a giugno

Il Milan pianifica già le prossime mosse di calciomercato: Leao se ne va, pronti due colpi per rimpiazzare il portoghese

La stagione del Milan vede i rossoneri guidati da Stefano Pioli ad un passo dal Napoli capolista. Un duello a distanza che verosimilmente durerà per tutto l’arco della stagione. Il ‘Diavolo’, archiviato il match contro il Monza, prepara adesso la complicata sfida di Champions League contro la Dinamo Zagabria.

Paulinho Lozano
Rafael Leao ©LaPresse

I piani dei campioni d’Italia vanno ben oltre il rettangolo verde: il prossimo calciomercato estivo può vedere un clamoroso colpo di scena. Il rinnovo stenta ad arrivare ed è per questo che, alle giuste cifre, il Milan considererà concretamente la cessione di Rafael Leao.

Maldini show: post Leao in Serie A

Paulinho Lozano
Paolo Maldini©LaPresse

Le partenze di Donnarumma, Calhanoglu e Kessie hanno insegnato come molti fossero importanti per la squadra di Pioli ma nessuno indispensabile: ecco perché se come pare sarà complicato prolungare il contratto di Leao, l’ex Lille verrà ceduto per 100-120 milioni di euro, al miglior offerente. Premier League e non solo alla finestra. E per rimpiazzare il gioiello lusitano Maldini ha già in mente due nomi. Il primo è quello di Paulinho, esterno brasiliano classe 2000 che vedrà esaurire il suo contratto con il Bayer Leverkusen la prossima estate. Un’occasione ghiotta, in prospettiva, per i rossoneri che punterebbero a valorizzare il 22enne di Rio de Janeiro.

Ma Paulinho, a costo zero, non sarà il solo a vestirsi di rossonero per rimpiazzare Leao sulla corsia sinistra d’attacco. Occhi in Serie A, dove Hirving Lozano piace da tempo al club di via Aldo Rossi. In scadenza nel 2024 con il Napoli, il messicano può partire per una cifra di 35-40 milioni di euro: ed il Milan ci penserà seriamente, visto che per caratteristiche l’ex PSV sarebbe perfetto nel 4-2-3-1 di Pioli.

Paulinho Lozano
Hirving Lozano ©LaPresse

Lozano, con la maglia azzurra in questa stagione, ha collezionato 12 presenze tra campionato e coppe, con 3 gol ed 1 assist vincente all’attivo.