Emery rovina tutto, Juve e Inter a mani vuote

Dopo il trasferimento a sorpresa di Unai Emery all’Aston Villa rischiano di cambiare le carte in tavola anche per le italiane

Ha sorpreso un po’ tutti l’addio di Emery al Villarreal, arrivato all’improvviso e in  favore del trasferimento in Premier League.

Emery stravolge i piani di Allegri e Inzaghi
Unai Emery ©LaPresse

L’Aston Villa ha ingaggiato l’ex allenatore dell’Arsenal, che quindi torna ad allenare in Inghilterra dopo l’ultima esperienza nel 2019. Ora chiaramente si aprirà la rivoluzione, o ricostruzione, per i Villains e per un progetto dalle basi solide. Emery non è certo l’ultimo arrivato e ha le idee ben chiare sui prossimi obiettivi di mercato, per fare in modo che l’Aston Villa possa ambire a grandi traguardi.

Emery complica la vita ad Allegri e Inzaghi

Pau Torres verso l'Aston Villa
Pau Torres ©LaPresse

Uno degli obiettivi più seguiti da Inter e Juventus è indubbiamente Pau Torres. Il centrale del Villarreal sarebbe un gran colpo per chiunque, ma i nerazzurri e i bianconeri lo avevano individuato come possibile pilastro delle loro difese. Il trasferimento di Unai Emery all’Aston Villa però cambia tutto, perché il tecnico spagnolo è pronto a fare di tutto per portare Torres in terra inglese. Con Emery infatti, il difensore dei sottomarini ha avuto un’esplosione sia dal punto di vista sportivo che, conseguentemente, economico. Inoltre i due godono di un ottimo rapporto e il tecnico spagnolo potrebbe fare leva proprio su questo. In scadenza nel 2024, Pau Torres è attualmente valutato 50 milioni di euro e se già l’affare poteva essere difficile prima, ora che c’è di mezzo l’Aston Villa, Inzaghi e Max Allegri dovranno rassegnarsi. Il difensore di 25 anni finora ha preso parte a 14 uscite del Villarreal senza mai prendere cartellini in tutte le competizioni. L’offerta dei villains potrebbe arrivare già nelle prossime settimane, al di là del fatto che venga concretizzata a giungo del 2023 o meno.