Flop Barcellona, il Milan tenta il super colpo

Anche il Barcellona di Lewandowski saluta la Champions League. Occasione per il Milan, tutte le cifre e i dettagli

“L’eliminazione ci ha colpito psicologicamente ma è tempo di recuperare e continuare. La stagione non finisce ad ottobre, è tempo di staccare e poi connettersi per le altre competizioni. È stata una brutta botta, avevamo un girone davvero complicato e ci è successo di tutto. La competizione è stata crudele”.

Paolo Maldini, dirigente del Milan © LaPresse

“Il Bayern è stato più forte sotto molti aspetti. Non siamo stati al loro livello. sono stati migliori, questo è chiaro. Non abbiamo giocato bene”, ha ammesso Xavi dopo la seconda “retrocessione” consecutiva in Europa League. L’importantissimo mercato estivo e l’arrivo di Lewandowski non sono bastati ai blaugrana per tornare agli ottavi di finale. La società catalana è ora nella stessa situazione della Juventus, con obiettivi ridimensionati ad ottobre e giocatori in bilico in vista del calciomercato invernale. Un’importante occasione potrebbe presentarsi anche in casa Milan.

Calciomercato Milan, occasione Ferran Torres: la ‘provocazione’ del Barcellona

Flop Barcellona, il Milan tenta il super colpo
Ferran Torres © LaPresse

L’arrivo di Raphinha e il rinnovo di Dembele hanno chiuso lo spazio da titolare a Ferran Torres. L’esterno spagnolo, già in bilico, è stato così accostato anche al Milan. Possibile il tentativo dei rossoneri tra gennaio e giugno, con una ‘provocazione’ però da parte dei blaugrana: nel mirino, infatti, potrebbe finire Kalulu come jolly difensivo. Tuttavia, la dirigenza rossonera non ha alcuna intenzione di privarsi del classe 2000. Ferran Torres arriverebbe solo attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto.