“Indecente”: Torino-Milan, si scatena il putiferio

Primo tempo altamento deludente da parte del Milan di Stefano Pioli contro il Torino: un rossonero finisce nella bufera, cosa sta succedendo

Sorpresa allo Stadio Olimpico di Torino nei primi 45 minuti di gioco. I granata guidati da Ivan Juric si sono portati avanti di ben due gol sul Milan targato Stefano Pioli, grazie alle marcature firmate Koffi Djidji e Aleksey Miranchuk. Una serata finora davvero da dimenticare per i rossoneri, che – soprattutto – a livello difensivo si stanno rendendo protagonisti di una prova alquanto insufficiente.

"Indecente": Torino-Milan, si scatena il putiferio
Pioli © LaPresse

Se sul gol messo a segno di testa dal centrale franco-ivoriano Tatarusanu si può definire incolpevole (la palla sbatte sul palo e finisce in rete), diverso è il discorso per quanto concerne il raddoppio dei piemontesi. In quel caso, l’estremo difensore romeno è stato poco reattivo, di fronte alla conclusione dell’ex Atalanta.

Torino-Milan, tifosi infuriati con Tatarusanu

"Indecente": Torino-Milan, si scatena il putiferio
Tatarusanu © LaPresse

Ciò ha generato numerose critiche nei suoi confronti, con i tifosi che avrebbero voluto maggior prontezza nell’intervento. Su Twitter sono tantissimi i commenti rilasciati in merito dai supporters rossoneri. C’è chi chiama in causa Handanovic e definisce Tatarusanu “indecente”, oltre che “assolutamente inutile”. Di seguito alcuni esempi.