Un nuovo talento per Allegri: ci siamo, è vicino

Ad oltre 8 mesi di distanza dall’infortunio, il gioiello bianconero scalpita per il ritorno in campo: ci siamo quasi

Era il 23 febbraio del 2022 quando, durante il match di Serie C tra la Juventus Under 23 e la Pro Patria, il ginocchio destro del gioiellino bianconero fece crack. Rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro, questa l’impietosa diagnosi. Il giocatore si sottopose subito ad intervento chirurgico, consapevole che il recupero sarebbe stato lento e faticoso.

Kaio Jorge in campo
Kaio Jorge © LaPresse

Stiamo parlando ovviamente di Kaio Jorge, il talentino brasiliano che, prima dello stop, aveva già messo in mostra le sue indubbe qualità. Il tecnico Allegri, nella prima parte della scorsa stagione, gli aveva dato spazio, sebbene per pochi minuti, in ben 9 occasioni. Il sudamericano stava incantando in Serie C quando, per pura sfortuna, ha dovuto giocoforza arrestare il suo processo di crescita a causa dell guaio al tendine rotuleo di cui sopra.

Kaio Jorge scalpita, Allegri lo aspetta

Massimiliano Allegri sorridente
Massimiliano Allegri © LaPresse

Come mostrato sui social dall’agente del calciatore, Kaio Jorge sta accelerando il recupero lavorando sodo in palestra. Il rientro ormai si avvicina, anche se forse ci vorrà del tempo prima di rivedere il suo talento esprimersi in libertà senza la paura che spesso condiziona i giocatori al rientro da un lungo stop.

La sosta per il Mondiale in Qatar – che però non riguarderà il campionato di C a cui partecipa la Juve Under 23 – permetterà a Kaio Jorge di rientrare a poco a poco senza quelle pressioni o quella fretta che lo stesso ragazzo avrebbe potuto avere col ‘miraggio’ della prima squadra davanti a sè. Nei prossimi due mesi il gioiello dovrà intanto riacquisire quella sicurezza nei propri mezzi e quella brillantezza necessari a far sì che le sue qualità emergano. Dopo di che sarà Allegri a valutare se reintegrarlo in prima squadra con l’anno nuovo o attendere ancora un po’. Di sicuro Kaio Jorge può essere uno dei nuovi acquisti della Juve con l’avvento del 2023.