HIGHLIGHTS Monza-Bologna 1-2, Petagna non basta: brianzoli battuti di rimonta

La partita tra Monza e Bologna ha prodotto tante azioni e un calcio divertente. I felsinei hanno avuto la meglio 

La prima frazione tra Monza e Bologna si è conclusa reti inviolate, nonostante le molte azioni prodotte da entrambe le compagini. Al 24′ Sensi tenta il tiro dopo aver arpionato il pallone, ma la conclusione esce di poco sopra il legno.

Petagna (M) e Soumaoro (B) ©LaPresse

Dopo soli 3 minuti è Soumaoro ad andare vicino all’1-0 per il Bologna. La sua incornata su cross da corner si infange sul palo. L’ultimo assalto del primo temp porta la firma di Sensi per il Monza,  che però batte centralmente trovando pronto Skorupski.

Il secondo tempo inizia con lo stesso piglio del primo. Al 55′ Aebishcer fa fallo in area di rigore, concedendo quindi la massima punizione al Monza, che va in vantaggio al 57′ con Andrea Petagna dal dischetto. Il Monza non ha neanche il tempo di gioire che al 60′ Ferguson infila all’angolino basso di sinistra e batte il portiere del Monza. Il match è brioso e divertente, tant’è che al minuto 73 il risultato cambia nuovamente: Riccardo Orsolini, dal limite dell’area, lascia andare il tiro e insacca il pallone alla destra dell’estremo difenzore brianzolo: Monza 1 Bologna 2. Nei restanti giri d’orologio il Monza tenta di riacciuffare il risultato ma il match finisce così.

Monza-Bologna 1-2: tabellino, marcatori e highlights

Riccardo Orsolini ©LaPresse

MONZA-BOLOGNA 1-2

Petagna 57′ (M), Ferguson 60′ (B), Orsolini 73′ (B)

CLASSIFICA SERIE A: Napoli 32, Atalanta 27, Milan 26, Roma 25, Lazio 24, Inter 24, Juventus 22, Udinese 22, Torino 17, Salernitana 16, Sassuolo 15, Fiorentina 13, Bologna 13, Empoli 11, Monza 10, Spezia 9, Lecce 8, Sampdoria 6, Hellas Verona 5, Cremonese 5.

*A breve in arrivo gli highlights del match