Lukaku non convince: l’Inter ha già trovato l’alternativa

Le condizioni fisiche di Romelu Lukaku non convincono l’Inter che avrebbe già trovato l’alternativa per l’attacco: stiamo parlando di Duvan Zapata, centravanti dell’Atalanta

Inter, Lukaku addio
Romelu Lukaku ©LaPresse

L’Inter di Simone Inzaghi, in ripresa nel campionato italiano di Serie A dopo un inizio di stagione decisamente pericoloso, si trova ancora ad otto punti dalla vetta, occupata dal Napoli inarrestabile di Luciano Spalletti, ma ha accorciato le distanze su altre dirette concorrenti, una su tutte il Milan di Stefano Pioli. La Beneamata si trova infatti ad appena due punti dai cugini e campioni in carica, ma adesso, in questo rush finale prima della sosta per il mondiale, la squadra di Inzaghi si trova davanti una serie di scogli decisamente duri da affrontare. Il primo muro risponde al nome della Juventus di Massimiliano Allegri. Domenica sera i bianconeri ospiteranno i nerazzurri all’Allianz Stadium per un derby d’Italia da dentro o fuori per entrambe. Poi ci sarà il turno infrasettimanale con il match interno contro il Bologna, infine la trasferta, anche questa tostissima, in casa dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, squadra che al momento occupa il secondo posto nella classifica del campionato di Serie A.

Calciomercato Inter, lo sguardo però è alla prossima estate

C’è però una questione, in sede di calciomercato, che fa allargare lo sguardo dell’Inter alla prossima estate. Stiamo parlando delle condizioni di Romelu Lukaku. Il centravanti, tornato in nerazzurro in prestito, è alle prese con una serie di problemi fisici che stanno motivando la Beneamata a non proseguire il trasferimento a titolo temporaneo nella prossima stagione. Come alternativa, l’Inter potrebbe tuffarsi sul profilo di Duvan Zapata, bomber dell’Atalanta. L’attaccante colombiano, da tempo pallino di Marotta, ha una valutazione di circa 15 milioni di euro e, nella prossima estate, sarebbe ad un solo anno dalla scadenza del contratto.