Asensio spacca il club: cosa sta succedendo

Asensio in bilico tra addio e rinnovo: la big è alla porta e Milan e Juventus sono sempre più distanti

Il calciomercato continua a muoversi anche in questo periodo e con il mondiale ormai alle porte potrebbero aprirsi nuovi scenari in vista della sessione invernale di mercato.

Carlo Ancelotti calciomercato Asensio
Carlo Ancelotti © LaPresse

Spesso durante il mondiale vengono fuori giocatori inaspettati che aprono nuove trattative di mercato. Questo, però, sarà un mondiale atipico e molti giocatori stanno vivendo momenti non esattamente idilliaci. Uno du questi è Marco Asensio, ormai da tempo ai margini del Real Madrid di Ancelotti. Lo spagnolo ha collezionato appena 2 gol tra Liga e Champions in 13 partite complessive dove solo nel 20% dei casi è partito da titolare. Numeri significativi che testimoniano la difficoltà del ragazzo a tornare ad essere protagonista nei blancos.

Il Barca in pressing su Asensio: niente Juve e Milan

Non è un segreto l’interesse concreto di Juventus e Milan per Asensio. L’ostacolo principale è sempre stato l’ingaggio del giocatore. Da diverso tempo, però, il nome di Asensio è finito nella lista del Barcellona e, come riportato dal ‘Mundo Deportivo’, i blaugrana stanno valutando concretamente l’opzione, visto anche l’ottimi rapporto tra il presidente del Barça, Joan Laporta e l’agente di Asensio, Jorge Mendes.

Asensio calciomercato
Marco Asensio ©LaPresse

Dalle notizie di ‘Marca’, però, non si esclude un’apertura del Real al rinnovo dello spagnolo, in scadenza nel 2023. Lo scenario più plausibile in caso di addio da Madrid per Asensio sarebbe il Barcellona. Juventus e Milan continuano a rimanere due opzioni molto complicate.