Tegola Milan, salta la rifinitura

Rebic scalpita per occupare la corsia esterna d’attacco mentre De Ketelaere vuole la trequarti, ma che tegola per Pioli in vista della sfida decisiva di Champions League contro il Salisburgo

Uscente dalla brutta sconfitta in campionato ad opera del Torino, il Milan è adesso proiettato alla sfida decisiva della fase a gironi di Champions League contro il Salisburgo che decreterà l’accesso agli ottavi oppure la relegazione in Europa League. Per Pioli dunque massima concentrazione anche negli allenamenti, come in quello avvenuto questa mattina di rifinitura sui campetti di Milanello.

Milan ©LaPresse

Tra qualche esercizio di giropalla e ritmi di defaticamento, il gruppo è apparso piuttosto compatto e sereno in vista dell’incontro in programma. Sulla corsia esterna d’attacco, a destra, potrebbe figurare Rebic mentre il neo acquisto De Ketelaere conta di avere una chance in più di mettersi in mostra scalzando la concorrenza di Krunic sulla trequarti.

Niente rifinitura per Dest, presenza in dubbio

Sergino Dest ©LaPresse

Quel che invece preoccupa Pioli è l’assenza del terzino Dest: il calciatore, reduce da un fastidio muscolare della scorsa settimana che lo aveva già costretto a saltare l’ultimo impegno di Champions, potrebbe non vedere il manto erboso di ‘San Siro’ neppure domani. Niente allenamento di rifinitura per lui questa mattina, ma si attendono nuove valutazioni perché la speranza è sempre l’ultima a morire.