Inzaghi rischia, Marotta prepara il grande ritorno: arriva anche il ‘pupillo’

Le grandi squadre europee, sono già al lavoro per programmare il futuro in vista della prossima stagione.

Le grandi squadre del calcio europeo, sono già in movimento per programmare la prossima stagione, sia per quanto riguarda il calciomercato e, sopratutto, per quanto riguarda la panchina. Sono molti gli allenatori che potrebbero salutare al termine dell’attuale stagione, specialmente se non dovessero centrare gli obiettivi prefissati.

Marotta pensa a Simeone per il dopo Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Una di queste squadre è sicuramente l’Inter, che sta costantemente monitorando la posizione di Simone Inzaghi. Dopo un brutto avvio di stagione, il mister piacentino sembra aver rimesso in piedi la stagione, anche grazie al passaggio del turno in Champions League. La sua permanenza in nerazzurro, però, dipenderà da ciò che riuscirà a raggiungere in questa stagione, con la dirigenza che  si è prefissata come primo obiettivo lo scudetto.

Inzaghi in bilico: Marotta pensa al cholo Simeone

Marotta pensa a Simeone per il dopo Inzaghi
Diego Simeone ©LaPresse

Come detto, infatti, la permanenza di Inzaghi dipenderà dalla posizione finale di classifica. In caso gli obiettivi non dovessero essere centrati, Marotta avrebbe già individuato il profilo ideale per la successione. Stiamo parlando di Diego Simeone, che ha terminato il proprio ciclo con l’Atletico Madrid. Il tecnico argentino, non ha mai nascosto il desiderio di allenare i nerazzurri in futuro, ed il momento potrebbe essere realmente arrivato. Un calciatore che il tecnico potrebbe portare con se in caso di approdo all’Inter è Stefan Savic, difensore montenegrino classe 1991. Il ragazzo ha il contratto in scadenza nel 2024, e per questo motivo l’esborso economico non dovrebbe essere alto. Mister Inzaghi dovrà cercare di portare qualcosa di importante per non rischiare di dover abbandonare il club dopo soli due anni. Marotta comunque ha deciso, in caso di addio dal tecnico piacentino il cholo è il preferito numero uno. Le strade tra Simeone e l’Inter potrebbero nuovamente incontrarsi a breve.