Roma-Ludogorets 3-1: Zaniolo manda i giallorossi ai sedicesimi di Europa League

Zaniolo straripante: la Roma accede ai sedicesimi di Europa League vincendo 3-1 contro il Ludogorets

La Roma vince 3-1 all’Olimpico contro il Ludogorets e supera il girone di Europa League come seconda.

Zaniolo Roma Ludogorets
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

I giallorossi accedono ai sedicesimi di finale della competizione con 10 punti nel gruppo C, alle spalle del Betis che di punti ne ha totalizzati 16. Vittoria fondamentale che ha tenuto a distanza di tre punti il Ludogorets, decisa dalla doppietta di Lorenzo Pellegrini su calcio di rigore e da Zaniolo, al secondo gol consecutivo dopo quello in campionato contro l’Hellas Verona di pochi giorni fa.

La Roma supera il girone di Europa League

Zaniolo Roma Ludogorets
Zaniolo esultanza ©LaPresse

La Roma trema nel primo tempo e passa addirittura in svantaggio con il gol di Morais a pochi minuti dal termine della prima frazione di gara. Nella ripresa Mourinho dà una scossa e la squadra cambia marcia. Zaniolo sale in cattedra guadagnandosi i due calci di rigore trasformati da Pellegrini e poi chiude la gara segnando il definitivo 3-1. Al contrario della Lazio, la Roma accede ai sedicesimi di finale di Europa League e arriva carica al derby della Capitale di domenica.

ROMA-LUDOGORETS 3-1 (41′ Morais, 56’, 65’ Pellegrini (R), 85′ Zaniolo)