Brutto infortunio in Serie A: rientra nel 2023

A sole 3 giornate dalla pausa per il Mondiale in Qatar arriva un notizia spiacevole per il nostro campionato

Complici i tanti incontri ravvicinati e sicuramente il Mondiale in Qatar, a causa del quale i campionati hanno dovuto comprimere molti impegni, sono sempre di più i giocatori che si trovano alle prese con guai di natura fisica, soprattutto dal punto di vista muscolare.

Infortunio in Serie A
©LaPresse

Ne ha fatto ad esempio le spese Ciro Immobile, che si è dovuto fermare dopo una lesione muscolare non promettente, ma non solo lui. Purtroppo la Serie A perde un altro pezzo importante in vista delle ultime 3 giornate prima della sosta.

Udinese, infortunio muscolare per Udogie

Destiny Udogie infrotunato
Destiny Udogie ©LaPresse

Destiny Udogie è probabilmente uno dei pezzi più pregiati dell’Udinese targata Sottil (ma anche di quella dello scorso anno) e la notizia del suo infortunio non può certo far piacere ai tifosi friulani, ma neanche agli sportivi di altre squadre.  Il calciatore veronese di origini nigeriane, avrebbe subito un infortunio al flessore che potrebbe tenerlo lontano dai campi fino a gennaio. Il diciannovenne non dovrebbe scendere in campo nella partita di stasera, gara di apertura della tredicesima giornata che vede di fronte Udinese e Lecce. Certamente Sottil opterà per la via precauzionale, piuttosto che rischiare uno dei suoi uomini più importanti. Sono attese novità nelle prossime ore sulle condizioni fisiche di Udogie, ma lo staff medico friulano invita alla cautela più assoluta. Il terzino e centrocampista sinistro potrebbe quindi saltare anche le partita contro lo Spezia e quella del 12 novembre contro il Napoli.