All’Inter con lo scambio: così Marotta taglia fuori Juve e Roma

L’Inter targata Inzaghi potrebbe rovinare i piani di Juventus e Roma durante la finestra del calciomercato di gennaio: Marotta ha un piano

Oggi è il giorno. Uno di quei giorni che i tifosi attendono per settimane finché, quando finalmente arriva, il livello di tensione si alza letteralmente alle stelle. Stasera è la notte di Juventus-Inter: il Derby d’Italia potrà senza dubbio dire molto per entrambe le squadre, soprattutto la compagine bianconera guidata da Massimiliano Allegri. I torinesi vengono da una sconfitta in Champions League contro il Paris Saint Germain, in cui però hanno mostrato incoraggianti segnali di ripresa.

All'Inter con lo scambio: così Marotta taglia fuori Juve e Roma
Giuseppe Marotta © LaPresse

Il prossimo test all’Allianz Stadium dimostrerà se i torinesi stanno davvero percorrendo la via della rinascita. Una via che la ‘Beneamata’ ha imboccato già da qualche partita, grazie specialmente ai punti ottenuti nella massima competizione europeo ai danni del Barcellona. Due risultati andati oltre alle più rosee aspettative, con i nerazzurri che si sono qualificati agli ottavi di finale a un turno dalla conclusione della fase a gironi. Stato d’animo, dunque, totalmente differente, ma entrambe le italiane devono recuperare terreno perso in Serie A. E le loro strade, inoltre, potrebbero intrecciarsi anche in ambito di calciomercato.

Calciomercato Juventus e Roma, l’Inter tenta lo scambio per Aouar a gennaio

All'Inter con lo scambio: così Marotta taglia fuori Juve e Roma
Aouar © LaPresse

In particolare, Joaquin Correa continua ad essere uno dei punti deboli della truppa milanese. L’argentino non è mai riuscito a lasciare il segno dal suo approdo alla corte di Inzaghi. Motivo per cui diventerà a tutti gli effetti un calciatore in uscita, se le sue prestazioni non miglioreranno. A bilancio l’argentino peserà 18-19 milioni di euro a gennaio e per 25 milioni il club lombardo lo cederebbe.

L’amministratore delegato Giuseppe Marotta, dal canto suo, potrebbe tentare uno scambio sui 20 milioni con Houssem Aouar, centrocampista in forza al Lione che presenta un contratto in scadenza giugno 2023. L’offerta in questione taglierebbe fuori la Juventus e pure la Roma di José Mourinho, che apprezzano non poco il classe ’98 e necessitano di potenziare i loro reparti di centrocampo. L’Inter ci pensa.