Colpo folle: l’Inter rimpiazza così Dumfries

Il calciomercato dell’Inter passerà inevitabilmente dal futuro di Denzel Dumfries: ecco il super colpo per rimpiazzare l’olandese

Il ko con la Juventus è alle spalle, l’Inter è già focalizzata verso la sfida al Bologna di domani sera. Le critiche a Simone Inzaghi non sono mancate ma adesso la squadra nerazzurra vuole tornare a macinare gioco e punti, per non perdere troppo terreno dal Napoli capolista.

Frimpong
Beppe Marotta ©LaPresse

Dal calcio giocato al calciomercato il passo è breve e Beppe Marotta ha già ben chiari in mente i piani per la prossima stagione. Da decifrare il futuro di Denzel Dumfries che, arrivato dal PSV nell’estate 2021 per poco più di 14 milioni di euro, può rappresentare una delle uscite più remunerative per le casse interiste.

40 milioni per l’erede di Dumfries: l’Inter fa sul serio

Frimpong
FDenzel Dumfries ©LaPresse

Perché a Dumfries hanno pensato diverse grandi società già nella scorsa sessione estiva di mercato: in primis il Chelsea di Graham Potter pronto a fare follie per abbracciare il forte terzino. E con una proposta da 60 milioni, i nerazzurri acconsentiranno alla partenza del 26enne di Rotterdam. Ecco quindi che la dirigenza della ‘Beneamata’ ha già in mente un colpo di primissimo piano per rimpiazzare Dumfries al termine dell’attuale stagione. Occhi in Germania ed in particolar modo in casa Bayer Leverkusen dove il nome di Jeremie Frimpong si sta imponendo nell’elenco dei laterali destri più forti d’Europa.

Classe 2000, nazionale olandese under 21 ma di origini ghanesi, Frimpong è arrivato in Bundesliga dal Celtic poco più di un anno e mezzo fa per soli 11 milioni. Adesso, per convincere il Bayer Leverkusen a lasciar partire il suo gioiello (sotto contratto fino al 2025) l’Inter è pronta a mettere sul piatto ben 40 milioni di euro. Una proposta che può davvero far vacillare la società tedesca che registrerebbe dopo pochi mesi una pesantissima plusvalenza.

Frimpong
Jeremie Frimpong ©LaPresse

Frimpong in questa stagione ha collezionato 19 presenze tra campionato e coppe con ben 5 reti e 3 assist vincenti: il suo futuro può essere sotto la Madonnina.