Conte-Tottenham, niente firma: arriva l’annuncio UFFICIALE

Mister Antonio Conte è intervenuto oggi in conferenza stampa alla vigilia del match fra Tottenham e Leeds: nuovo annuncio sul suo futuro

Domani l’obbligo per il Tottenham è vincere. Gli ‘Spurs’ devono riscattarsi dopo il ko in Premier subito per mano del Liverpool e l’eliminazione dalla Carabao Cup in favore del Nottingham Forest. Il tecnico Antonio Conte, dal canto suo, non è del tutto soddisfatto di come sta andando la stagione e continua ad alimentare i dubbi sul suo destino.

Conte-Tottenham, niente firma: arriva l'annuncio UFFICIALE
Antonio Conte © LaPresse

L’ex Inter, accostato di recente con una certa insistenza alla Juventus, vuole un confronto diretto con la società durante la pausa per i Mondiali: “Terminata la prima parte di stagione, è giusto fare un punto con il club e analizzare gli aspetti positivi e negativi – ha detto Conte in conferenza, alla vigilia del match contro il Leeds -. Quello che accadrà dipende dalle possibilità e anche dalle ambizioni. Di sicuro si parlerà. Le cose positive sono molte, ma abbiamo avuto gli infortuni ed è stato parecchio faticoso giocare ogni tre giorni. Dovremo cercare di migliorare per affrontare queste situazioni. Parleremo con il club e prenderemo la decisione migliore“.

Conte sul rinnovo: “Me lo devo meritare”

Conte-Tottenham, niente firma: arriva l'annuncio UFFICIALE
Antonio Conte © LaPresse

E per quanto concerne il rinnovo del contratto in scadenza giugno 2023: “La scadenza del mio accordo è prevista per giugno. Fino ad allora ritengo che il club debba fare le sue valutazioni. È necessario meritarsi tutto, oltre che capire se saremo contenti dei nostri miglioramenti. Per me, professionalmente, è importante sentire di meritare un nuovo contratto“. Dunque, niente prolungamento per adesso, col futuro di Conte che resta avvolto nel mistero.