Super offerta dalla Spagna: prendono Barella con lo scambio

Nicolò Barella può essere uno dei grandi affari in uscita, per l’Inter, a giugno: arriva la proposta a cui sarà complicato dire di no

In attesa di tornare in campo a gennaio dopo la sosta per il Mondiale in Qatar, l’Inter deve fare i conti con i cambiamenti che arriveranno dalle prossime sessioni di calciomercato.

Super offerta dalla Spagna: prendono Barella con lo scambio
Ancelotti, Barella e Inzaghi ©LaPresse

In tal senso occhio alla situazione legata a Nicolò Barella, già avvicinato in passato alle uscite e che adesso sarebbe finito nel mirino di Carlo Ancelotti: l’offerta all’Inter è davvero importante.

Ancelotti si scatena per Barella: scambio con il big

Pavard
Carlo Ancelotti ©LaPresse

Il Real Madrid ha intenzione di regalare un grande colpo, a centrocampo, a Carlo Ancelotti. In cima alla lista c’è Jude Bellingham del Borussia Dortmund ma la foltissima concorrenza (Liverpool in primis) stando a quanto riferito da ‘Diariogol.com’, spingerebbe le ‘Merengues’ a guardare altrove. Piace Tielemans ma in realtà l’ex allenatore del Milan ha una sola grande priorità per la mediana: Nicolò Barella. Ancelotti stravede per il gioiello nerazzurro ed è pronto ad andare all’assalto, in previsione di un possibile addio di Toni Kroos a fne stagione. Con anche Modric vicino a chiudere col calcio giocato (probabile il rinnovo fino al 2024, ma non oltre) il nome di Nicolò Barella è una priorita per il tecnico di Reggiolo, pronto ad una proposta difficile da rinunciare per la ‘Beneamata’.

Sul piatto per giugno il cartellino di Eduardo Camavinga, arrivato nell’estate 2021 e valutato circa 50 milioni di euro dal Real Madrid, più un conguaglio di 22 milioni di euro cash. L’offerta di Florentino Perez può effettivamente mettere in difficoltà l’Inter che verosimilmente, per sistemare i conti, qualche cessione importante dovrebbe farla al termine dell’attuale stagione. E Barella, già vicino al Liverpool l’anno scorso, può portare un’importante plusvalenza alle casse nerazzurre.

Camavinga Barella
Eduardo Camavinga ©LaPresse

L’ex Cagliari quest’anno, dopo 20 presenze in nerazzurro tra campionato e coppe, si ritrova già con 6 gol e 6 assist all’attivo.