La Juve fiuta l’affare: in arrivo un numero uno internazionale

La Juventus di Massimiliano Allegri avrebbe messo nel mirino Marc-Andre Ter Stegen, estremo difensore del Barcellona: le ultimissime notizie di calciomercato in Serie A

La Juventus di Massimiliano Allegri, nonostante una falsa partenza nel campionato italiano di Serie A e soprattutto in Champions League dove è stata retrocessa in Europa League, sembra aver ritrovato un suo equilibrio nelle ultime settimane.

Juventus, Allegri su Ter Stegen
Massimiliano Allegri © LaPresse

I bianconeri hanno infatti inanellato ben 6 vittorie consecutive in campionato tornando nella fascia alta della classifica, precisamente al terzo posto, a dieci punti di distanza dal Napoli capolista di Luciano Spalletti e uno solo di svantaggio dal Milan di Stefano Pioli. Non solo, allo Stadium la squadra di Allegri ha battuto l’Inter di Simone Inzaghi aggiudicandosi il derby d’Italia e mettendosi alle spalle la Beneamata, attualmente al quarto posto in ex aequo con la Lazio di Maurizio Sarri. Nel frattempo però non si fermano i discorsi legati al calciomercato. Negli ultimi giorni si è parlato molto dell’affaire portiere in casa Juventus. Il nome nel mirino è quello di Guglielmo Vicario, ma attenzione ad una possibile new entry che arriverebbe addirittura dal Barcellona: stiamo parlando del titolare della squadra blaugrana Marc-Andre Ter Stegen.

Calciomercato Juventus, obiettivo Ter Stegen: un nuovo numero uno?

Nonostante il grande interesse per Vicario, la Juventus nella prossima estate di calciomercato potrebbe fare un tentativo per il tedesco Ter Stegen. Il titolarissimo del Barcellona di Xavi, che si è messo in mostra con grandi interventi anche nella doppia sfida contro l’Inter di Inzaghi in Champions League, ha un contratto in scadenza con la società blaugrana nel 2025, non lunghissimo, e potrebbe voler cambiare aria nel prossimo futuro. La valutazione dovrebbe aggirarsi attorno ai 25 milioni di euro, in questo caso superiore a quella stimata per Vicario, il cui prezzo sta sui 15 milioni di euro, almeno per il momento dopo una prima parte di stagione esaltante.