Addio Milinkovic: lo scambio che tramortisce la Juve

Il nome di Milinkovic Savic è uno dei più menzionati nel calciomercato da sempre. Il serbo ha un solo sogno e si potrebbe realizzare

La Juventus è la principale squadra ad essersi gettata su Milinkovic Savic, tentando più volte di intavolare una trattativa per convincere il patron biancoceleste, Claudio Lotito.

Milinkovic verso il Real
Milinkovic Savic ©LaPresse

L’avvocato romano, si sa, ha sempre rifiutato offerte che andassero sotto i 90/100 milioni di euro e, a conti fatti, il serbo milita nella Lazio da ben 7 anni. Il centrocampista è ovviamente un simbolo, oltre che dal punto di vista tecnico, anche per la città e i tifosi laziali e per privarsene, Lotito accetterà solo offerte di una certa rilevanza. Tuttavia c’è un campanello d’allarme dalla Spagna, che spiazza Lotito e mette fuori gioco la Juventus di Allegri.

Il Real tenta lo scambio, Milinkovic ai saluti e Juve beffata

Allegri dice addio al sogno Milinkovic
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Secondo alcune indiscrezioni, il Real Madrid avrebbe in mente di “prenotare” Milinkovic per giugno del 2023, quando al serbo mancherà solo un anno di contratto con la Lazio. Nell’idea di Perez infatti ci sarebbe il nome di Odriozola, da presentare come contropartita tecnica, più 60 milioni di euro subito. L’offerta potrebbe ovviamente essere insoddisfacente per Lotito, ma c’è un dettaglio che stavolta non può essere trascurato. Il sogno di Milinkovic infatti è sempre stato quello di giocare nel Real Madrid: lo ha sempre dichiarato pubblicamente, così questo potrebbe fare la differenza. Infatti se Kezman dovesse impuntarsi, Lotito avrebbe poche chance di spuntarla. In tutto questo a rimetterci, oltre alla Lazio, sarebbe sicuramente la Juventus, che ha sempre avuto il serbo come sogno nel cassetto. La palla quindi passerà a Lotito, che dovrà decidere se rischiare di portare a scadenza Milinkovic, se rinnovare il contratto con un’offerta monstre o se cedere alle avances del Real. In 20 partite con la Lazio, Milinkovic ha siglato 5 gol e servito 7 assist tra campionato ed Europa League.