Colpo a zero dalla Premier, il Milan si rifà il look

Nel bel mezzo del complicato rinnovo dei suoi big, il Milan piazza il colpo a zero per la prossima estate: arriva dalla Premier

C’è il campo, con la difficile ma non impossibile rincorsa scudetto al Napoli, e c’è il mercato, mai come ora – in un periodo di pausa per il Mondiale – fervido ed elettrizzante. Il Milan non sta con le mani in mano, dovendo pensare prioritariamente alla spinosa questione dei rinnovi di contratto dei suoi big: Olivier Giroud, Ismael Bennacer e, ovviamente, Rafael Leao.

Paolo Maldini sorridente
Paolo Maldini © LaPresse

Il Direttore Tecnico del club rossonero, Paolo Maldini, non si ferma però alle pur determinate conferme di alcuni profili ritenuti chiave. C’è il mercato delle occasioni, che tradotto significa ‘colpi a parametro zero’. Un campo nel quale spesso in passato il club rossonero è stato più vittima – vedi le partenze di Donnarumma, Calhanoglu e Kessié – che protagonista attivo. Le cose poerò potrebbero presto cambiare: sono state già mosse le pedine giuste per l’arrivo a Milano di un centrocampista inglese che gioca in una big di Premier.

Colpo a casa Klopp: arriva Oxlade-Chamberlain

Alex Oxlade-Chamberlain in allenamento
Alex Oxlade-Chamberlain © LaPresse

L’infortunio patito nel bel mezzo della tournée asiatica dei Reds – nello specifico durante il match contro il Crystal Palace – aveva rischiato di condizionare pesantemente anche il mercato del club rossonero. Già perchè la lesione patita da Alex Oxlade-Chamberlain sembrava potesse mettere l’ex Arsenal fuori gioco per il resto della stagione. Il tecnico Jurgen Klopp aveva allora accarezzato a lungo l’idea di un assalto milionario ad Ismael Bennacer, per rimpiazzare il suo centrocampista. Fortunatamente lo stop, per quanto non breve, ha consentito al calciatore di rientrare a metà ottobre: non essendoci più la necessità impellente di sostituire l’infortunato Chamberlain, Klopp ha dunque desistito dall’avanzare, almeno per ora, offerte folli al Milan per l’algerino.

Per uno strano scherzo del destino, ora le parti si sono totalmente rovesciate. È il giocatore inglese, complice il suo status di free-agent avendo il contratto in scadenza nel prossimo giugno, ad esser finito nelle mire del club di Via Aldo Rossi. Il rinnovo di contratto non appare essere tra le priorità della dirigenza Reds; ecco che allora l’abile Maldini ha fiutato il colpo, ponendo le basi per un ottimo affare a parametro zero, da concretizzare nelle prossime settimane.