La Spagna fa quello che vuole: è goleada al debutto

Fantastica prestazione della Spagna, che rifila ben sette gol al modesto Costa Rica: dominio totale degli uomini di mister Luis Enrique

La Spagna lancia un segnale importante alla Germania (caduta oggi nel match contro il Giappone) e tutte le altre big del Mondiale. Contro il Costa Rica non c’è stata gara fin dai primi secondi di gioco. Letteralmente travolta all’esordio la truppa targata Luis Fernando Suarez, che nulla ha potuto di fronte allo strapotere tecnico delle ‘Furie Rosse’ di Luis Enrique.

La Spagna fa quello che vuole: è goleada al debutto
Spagna-Costa Rica © LaPresse

A far partire la sontuosa goleada ci pensa Dani Olmo, dopo appena undici minuti. Poi, al 21esimo, si prende la scena Marco Asensio e a seguire arriva la doppietta firmata Ferran Torres. Al 74esimo della ripresa è il turno di Gavi, il quale infila Navas con una conclusione d’esterno al volo che si insacca baciando il palo alla sinistra del portiere.

Mondiale Qatar, Spagna-Costa Rica 7-0: marcatori e classifica

La Spagna fa quello che vuole: è goleada al debutto
Spagna-Costa Rica © LaPresse

Basta così? Niente affatto, perché gli spagnoli non erano ancora sazi. E infatti, nel finale, si sono aggiunti alla lista dei marcatori Carlos Soler e Alvaro Morata. Insomma, abbiamo a che fare con un gruppo a dir poco straripante, che si candida a pieno alla conquista della Coppa del Mondo.

Spagna-Costa Rica 7-0: 11′ Dani Olmo (S), 21′ Asensio (S), 31′ rig. Torres (S), 54′ Torres (S), 74′ Gavi (S), 90′ Soler (S), 90+2′ Morata (S)

CLASSIFICA GRUPPO E: Spagna 3, Giappone 3, Germania 0, Costa Rica 0