L’Inter scarica Lukaku: occhi sull’ex Juve

L’Inter non è più sicura di Lukaku e potrebbe scaricarlo a fine stagione per puntare l’ex Juventus 

Il Belgio ha vinto ieri nella prima giornata del girone contro il Canada e ha cominciato nel migliore dei modi il suo Mondiale ma Romelu Lukaku ha guardato la partita dalla tribuna.

Lukaku Inter calciomercato
Romelu Lukaku ©LaPresse

Il centravanti nerazzurro salterà anche la seconda partita contro il Marocco e rientrerà forse per la terza gara del girone contro la Croazia dove Lukaku affronterà il suo compagno di squadra all’Inter, Marcelo Brozovic. L’Inter sta valutando il futuro di Lukaku e sta monitorando la sua condizione anche in questo Mondiale in Qatar. I nerazzurri non lo hanno, di fatto, quasi mai avuto quest’anno, a causa del susseguirsi di problemi fisici che lo hanno costretto a un recupero molto lungo. Ecco perché per la società potrebbe essere molto difficile riscattarlo in queste condizioni e per questa ragione Marotta e Ausilio stanno monitorando altre situazioni per rinforzare l’attacco.

Inter, niente riscatto per Lukaku: occhi su Morata

Nonostante l’Inter abbia ripreso Lukaku dal Chelsea in estate per una cifra minima rispetto al prezzo a cui lo aveva venduto l’anno prima, le sue condizioni fisiche lasciano molto perplessa la società. Questo Mondiale potrebbe dare le risposte definitive sul suo reale stato di forma e l’Inter potrebbe decidere di non riscattarlo e puntare su altri giocatori.

Morata calciomercato Inter
Alvaro Morata ©LaPresse

Il nome caldo per la prossima estate è quello di Alvaro Morata che anche ieri è andato a segno con la Spagna nel 7-0 sulla Costa Rica. L’ex Juventus ha un contratto con l’Atletico Madrid fino al 2024 ma l’idea di tornare in Italia lo alletterebbe molto ma l’Inter dovrebbe superare lo scoglio ingaggio, oltre alla valutazione di circa 40 milioni di euro del suo cartellino.