Richarlison via dal Tottenham: 💸80 milioni, sostituto dalla Serie A 😱

Con lo stop dei campionati per via dei mondiali, le società sono pronte a programmare il proprio calciomercato per il presente e per il futuro.

I mondiali in Qatar si sono presi la scena, con le società che possono finalmente concentrarsi a programmare il calciomercato sia per il presente che per il futuro. I top club europei, infatti, sono alla ricerca di calciatori di qualità in grado di rinforzare la propria rosa, soprattutto in vista della prossima stagione.

Tottenham su Lautaro se parte Richarlison
Richarlison ©LaPresse

Una delle società più attive è il Psg, che sembra aver individuato il primo obiettivo per la prossima estate. Stando a quanto riporta il portale fichajes.net, i francesi avrebbero messo nel proprio mirino Richarlison, di proprietà del Tottenham. Il Psg sembra pronto a fare sul serio per portarlo sotto la Torre Eiffel la prossima stagione. In caso di addio del brasiliano, il Tottenham avrebbe già individuato l’obiettivo numero uno per sostituirlo.

Richarlison verso il Psg: il Tottenham piomba su Lautaro

Tottenham su Lautaro se parte Richarlison
Lautaro Martinez ©LaPresse

Il calciatore che il Tottenham ha individuato per sostituire l’attaccante brasiliano è Lautaro Martinez. Antonio Conte lo conosce avendolo già allenato quando era alla guida dell’Inter, e stravede per lui. Proprio per questo motivo, ha chiesto alla dirigenza di fare tutto il possibile per portarlo a Londra con i nerazzurri che, per privarsi del proprio gioiello, chiedono tra gli 80 e i 90 milioni di euro. Cifra molto alta ma, vista la disponibilità delle big inglesi e, sopratutto, la possibile cessione di Richarlison, gli Spurs potrebbero mettere la cifra richiesta sul piatto. Questi mesi saranno importanti per avviare i dialoghi, per poi cercare di portare a termine la trattativa durante la prossima sessione estiva. Il Tottenham sembra aver deciso di affidare il proprio attacco a Lautaro, con l’Inter che dovrà essere brava a resistere alle offerte che si apprestano ad arrivare. Le big d’Europa iniziano a pianificare il futuro.