TV PLAY | Sì al ritorno di Del Piero: “Farà parte della Juventus”

Fabio Cordella è intervenuto oggi ai microfoni di Tv Play, soffermandosi anche sul possibile ritorno di Alessandro Del Piero alla Juventus

In casa Juventus è scoppiato un vero e proprio terremoto nella giornata di ieri. Sono ore di non poca tensione: c’è preoccupazione tra i tifosi (e non solo) per quanto concerne il futuro della ‘Vecchia Signora’. È finita un’era, per cui adesso sarà necessario rimboccarsi le maniche al fine di ripartire in fretta nel migliore dei modi.

TV PLAY | Sì al ritorno di Del Piero: "Farà parte della Juventus"
Fabio Cordella (primo da destra) a Tv Play

Dei bianconeri ha parlato quest’oggi il noto dirigente sportivo Fabio Cordella, intervenuto durante la trasmissione Tv Play in onda sul canale Twitch di ‘Calciomercato.it‘: “Avevo detto che la Juventus si sarebbe ripresa. Allegri può piacere o meno, ma non si può discutere nel modo più assoluto. Le assenze sono state pesanti. Giocatori come Pogba e Di Maria, acquistati per sistemare le cose, quando li ha avuti? I giovani come Fagioli e Miretti dovevano arrivare, è normale che servisse tempo per trovare una quadra. Anche l’anno della sconfitta contro l’Empoli partirono male, poi però vinsero lo Scudetto“.

Cordella continua esprimendo il proprio parere sull’ormai famosa Inchiesta Prisma: “Penso che si sgonfierà tutto. Se tanti fatti fossero accertati, andrebbero aperti diversi fascicoli in tante procure“. Si passa, poi, al tema Cristiano Ronaldo, che tiene banco da diverse settimane: “Tutto dipenderà da come si svolge il Mondiale. Staremo a vedere. Per adesso rimane attaccato all’Europa. A fine Mondiale scioglierà i dubbi e prenderà una decisione. Ho sentito che Beckham sogna di portare sia lui che Messi all’Inter Miami. Messi ormai è stanco. Al Barcellona non può tornare e quest’anno finirà la sua avventura al PSG. Poi andrà a Miami. C’è la probabilità di vederli insieme in un futuro non troppo lontano“.

Cordella su Del Piero-Juve a Tv Play: “Entrerà nella dirigenza”

TV PLAY | Sì al ritorno di Del Piero: "Farà parte della Juventus"
Del Piero © LaPresse

Dopodiché, Cordella dice la sua sul tema Lukaku: “Non sta benissimo, altrimenti lo avremmo visto ai Mondiali. Non è il calciatore di qualche anno fa. Se non si sta bene fisicamente, è meglio non scendere in campo. Il ragazzo presenta dei problemi muscolari e la sua struttura fisica necessita di tempo per superarli“. Infine, il dirigente non esclude affatto la possibilità di un ritorno di Alessandro Del Piero alla Juventus: “Credo che ricoprirà qualche ruolo, è una figura che alla Juve serve sempre. Secondo me, farà parte della dirigenza“.