Allegri lo scarica, dietrofront Juve

Il mercato non si ferma in casa Juventus, con Allegri che pianifica le strategie dei prossimi mesi. Scaricato un big

Massimiliano Allegri mette da parte le vicissitudini societarie occorse alla Juventus in questi giorni e si concentra su cose di campo, come la pianificazione del mercato invernale ed estivo.

Allegri punta Frattesi e scarica Paredes
Max Allegri ©LaPresse

E’ fuori dubbio come i bianconeri abbiano bisogno di intervenire sul mercato e, magari, puntare su calciatori giovani che possano costituire lo zoccolo duro di un progetto che verrà. Il mercato estivo di quest’anno infatti è mancato proprio in questo, concentrandosi forse troppo su nomi blasonati, anziché virare su un progetto a lungo termine. In tanti hanno deluso nella compagine juventina e le partenze per il prossimo anno rischiano di essere molte.

Paredes torna a casa, Rovella e Frattesi nella lista di Allegri

Frattesi nel mirino di Allegri
Davide Frattesi ©LaPresse

Leandro Paredes non ha di certo rispettato le attese in questa prima parte di stagione con la maglia bianconera, per questo la dirigenza e Allegri non sono per nulla convinti del suo riscatto. Qualora la Juventus fosse passata alle fasi eliminatorie di Champions League, l’obbligo di riscatto sarebbe stato attivato automaticamente, ma così non è stato. Ecco che i bianconeri stanno pensando di attendere a casa Nicolò Rovella, attualmente in prestito al Monza con scadenza a giugno 2023. Rovella ha già disputato 14 partite con i brianzoli risultando fondamentale, ma oltre a questa mossa, ci sarebbe in lista il colpaccio Davide Frattesi. Il ventitreenne è corteggiato da mezza Italia ed è la colonna portante del Sassuolo di Dionisi, ma la Juventus sembra intenzionata ad affondare il colpo, proprio in vista dell’addio di Leandro Paredes. Per Davide Frattesi la Juventus dovrà battere un’aspra concorrenza che vede, tra le altre, anche l’Inter in corsa. Con il Sassuolo, l’ex Roma, ha collezionato 4 gol in 16 partite giocate. Un bottino niente male per un centrocampista centrale.