ESCLUSIVO | MLS mania: un trittico italiano punta Orlando

Dopo l’ingaggio di Moutinho da parte dello Spezia, un altro giocatore della franchigia statunitense stuzzica l’Italia

Grazie all’avvento di diverse proprietà americane in Serie A e Serie B, negli ultimi anni le operazioni di mercato tra Stati Uniti e Italia sono diventate sempre più frequenti. Nei giorni scorsi, lo Spezia ha ufficializzato l’ingaggio di Joao Moutinho.

Schlegel
Orlando City © LaPresse

Omonimo del più famoso centrocampista del Wolverhampton, il difensore portoghese è arrivato a parametro zero dopo quattro stagioni nell’Orlando City, condividendo le ultime due con un altro potenziale obiettivo di mercato delle squadre italiane. Stiamo parlando di Rodrigo Schlegel che, secondo quanto appreso da Calciomercatonews.com, è finito nel mirino di diverse squadre europee. Venticinquenne di origini tedesche, il difensore argentino in passato è stato seguito dalla Dinamo Mosca, mentre di recente Bologna, Cremonese e Parma hanno chiesto informazioni su di lui, unendosi al concreto interesse dell’Orenburg, squadra della Premier League russa. Trasferitosi in Florida dal Racing nel gennaio del 2020, dapprima in prestito e poi a titolo definitivo, Schlegel ha un contratto in scadenza a dicembre 2023, con opzione di rinnovo biennale.

Calciomercato, il Parma sfida la Serie A per Schlegel

Schlegel
Rodrigo Schlegel © LaPresse

Titolare inamovibile dell’Orlando, il ragazzo ha collezionato 72 presenze e 2 gol con la franchigia del Florida. Il centrale classe 1997 potrebbe dunque finire per approdare nel calcio italiano, con diversi club che come detto lo hanno adocchiato e lo puntano per l’anno prossimo. E se la Serie A potrebbe provarci con Bologna e Cremonese, il Parma tra le big del torneo cadetto può davvero pensare di acquistare Schlegel nell’ambito di un progetto ambizioso che prevede il ritorno, il prima possibile, nella massima serie italiana.