Milan, indizio sul futuro di Ibrahimovic: annuncio in televisione

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic continua a essere un’incognita in casa Milan: arriva l’indizio in televisione da parte del bomber svedese

Sono passati più di sette mesi dall’ultima presenza di Zlatan Ibrahimovic in campo con la maglia del Milan. L’infortunio al ginocchio con conseguente operazione ha portato lo svedese a non allenarsi più da tempo con i rossoneri e per questo motivo il suo futuro continua a essere un’incognita.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan ©LaPresse

Il contratto con il Milan scadrà a giugno 2023 e sicuramente l’età non aiuta la situazione. Proprio sul suo futuro nel Milan arriva l’annuncio proprio del diretto interessato in televisione.

Ibrahimovic annuncia il suo futuro: “Milan la mia seconda casa”

Zlatan Ibrahimovic continua a essere un mistero per il Milan. Il bomber svedese continua a combattere con l’infortunio al ginocchio e anche il suo futuro è sempre in bilico. A 41 anni e con il contratto in scadenza, è inevitabile pensare a un possibile ritiro dell’attaccante rossonero a fine stagione.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan ©LaPresse

Nel frattempo Ibrahimovic stesso nell’intervista rilasciata ad Alberto Angela al programma ‘Stanotte a Milano‘, ha dichiarato: “Ho trascorso molti anni qui, ho conosciuto la gente che mi fa sentire come a casa. Non è un segreto che può essere che rimanga qui fino al termine della mia carriera”. Un annuncio che dunque dà l’ennesima conferma che quella in rossonero potrebbe essere l’ultima prima di appendere gli scarpini al chiodo.