Via dalla Juve “in prestito”: annuncio in diretta

Il mondo del calcio è ancora in lutto per la scomparsa di Pelé, ma oggi si è parlato anche di calciomercato e di colpi passati e futuri che coinvolgono la Juventus di Massimiliano Allegri

C’è stato spazio anche per un po’ di calcio e calciomercato nella diretta di oggi, all’interno della quale non si è potuto fare a meno di ricordare Pelé con l’intervento di numerosi ospiti.

Massimiliano Allegri avrebbe potuto perdere Miretti
Max Allegri ©LaPresse

Di seguito però sono stati affrontati anche alcuni retroscena interessanti che riguardano direttamente la Juventus. L’ospite ha infatti raccontato una testimonianza diretta su un gioiellino dei bianconeri.

Viviano a Tv Play: “La Juve non lo avrebbe mai ceduto”

Emiliano Viviano, ex portiere di Samp, Sporting CP e attuale estremo difensore del Karagumruk allenato da Pirlo, è intervenuto ai microfoni di calciomercato.it sul canale Tv play.

Miretti è stato vicino al campionato turco
Miretti ©LaPresse

Viviano è stato intervistato in merito a un retroscena molto particolare che riguarda Miretti, centrocampista della Juventus: “Cosa mi ha detto Pirlo su Miretti? In verità il primo che mi ha parlato di Miretti è stato il mio presidente l’estate scorsa. Aveva visto qualche sua partita con la Primavera. Ha provato anche a prenderlo in prestito, ma questo probabilmente il ragazzo nemmeno lo sa perché la Juve non lo avrebbe mai dato”

Parole, quelle di Viviano, che raccontano una trattativa che in pochi conoscono e che sicuramente avrebbe apportato un grande valore aggiunto alla squadra allenata da Pirlo e che attualmente occupa la tredicesima posizione nella lega turca. Miretti è probabilmente uno dei giovani più promettenti del nostro campionato e, a conti fatti, è stato un bene vederlo rimanere in Italia.