Un difensore ‘mondiale’ per Allegri: scambio più cash

La Juventus può fiondarsi su Axel Disasi: questo il nome per rinnovare il pacchetto difensivo dei bianconeri

Tre gol e quattro assist in ventisei partite: sono i numeri, importanti, di Axel Disasi, giovane difensore francese che potrebbe finire nel mirino della Juventus per il restyling del pacchetto arretrato.

Allegri
Allegri © LaPresse

Con Leonardo Bonucci Daniele Rugani in scadenza di contratto, la Juventus va a caccia di nuovi difensori centrali, anche per ringiovanire il reparto arretrato in vista della prossima stagione. L’idea potrebbe essere quella di investire su Axel Disasi, classe ’98 francese, originario della Repubblica Democratica del Congo.

In questa stagione ha giocato ventisei partite con la maglia del club monegasco tra Ligue 1 e coppe, prendendo parte anche ai Mondiali in Qatar con la Francia (tre apparizioni per lui, un minuto anche nella finalissima con l’Argentina). Numeri importanti per un difensore di prospettiva e che potrebbe fare al caso della Juventus per il futuro.

Calciomercato Juventus, la possibile strategia per Disasi

Venticinque anni da compiere a marzo, la valutazione di Axel Disasi (ha un contratto fino al 2025) oscilla tra i trenta ed i trentacinque milioni di euro. La Juventus potrebbe provare a formulare un’offerta, magari cercando di ottenere uno sconto.

Disasi Juventus
Disasi © LaPresse

In particolar modo, la Juventus potrebbe inserire nell’offerta una contropartita tecnica. In tal senso potrebbe rientrare nell’affare McKennie, con una valutazione da 20 milioni di euro, o lo stesso Rugani, la cui valutazione si aggira intorno ai 5 milioni di euro, per poi aggiungervi un conguaglio economico in modo da raggiungere i 30-35 milioni. Possibile anche una doppia contropartita (sia McKennie che Rugani) con un cash di circa 10 milioni.