La Samp non tira mai in porta, alla Viola basta Barak: Fiorentina-Sampdoria 1-0

Dopo l’eliminazione del Milan di ieri sera, oggi è toccato a Fiorentina e Sampdoria sfidarsi per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Barak stende i blucerchiati che non trovano mai la porta

La Coppa Italia è entrata ormai nel vivo e dopo aver già sancito un’eliminazione importante come quella del Milan, oggi ha visto in campo la Fiorentina e la Sampdoria. I doriani non hanno saputo concretizzare, o meglio creare, occasioni importanti. L’undici di Italiano ha proposto invece un gioco arrembante e ha raggiunto il vantaggio grazie a Barak, per poi vedersi annullare il gol del 2-0 firmato Jovic.

Barak autore del gol qualificazione
Antonin Barak ©LaPresse

Il primo tempo ha visto la prima buona occasione al 21′ con Rincon (S) che non riesce a concretizzare in area piccola, spedendo la palla fuori con un colpo di testa. Dopo 4 minuti però arriva il gol della Fiorentina a opera di Antonin Barak, che a seguito di un ottimo inserimento infila la palla in rete con estrema semplicità. Al 37′ è Luka Jovic ad andare a rete per il 2-0, ma l’arbitro annulla dopo la revisione puntuale del VAR. Jovic ha un’altra occasione allo scadere del primo tempo e dopo un aggancio ben calibrato spedisce il pallone fuori di un soffio.

Fiorentina-Sampdoria 1-0: tabellino e marcatori

La seconda frazione di gioco è ben differente dal primo tempo, infatti sono poche le occasioni create da entrambe le parti, con una Fiorentina che in ogni caso crea di più rispetto ai blucerchiati.

Jovic autore del 2-0 annullato
Jovic ©LaPresse

I soli 2 tiri in porta da parte dei toscani non aiutano a rendere la seconda parte di gara accattivante. L’unico evento degno di nota, se così si può dire, è l’espulsione di Jeison Murillo per doppia ammonizione al 93.

FIORENTINA-SAMPDORIA 1-0

25′ Barak