“Difficile che resti in Serie A”: la verità su Leao

Il futuro di Rafael Leao rimane uno dei temi più scottanti della Serie A. I tifosi del Milan sono col fiato sospeso e quanto appreso in diretta non lascia presagire il meglio

Il Milan non se la sta passando bene dopo il pareggio “regalato” alla Roma e, soprattutto, dopo la recente eliminazione dalla Coppa Italia.

Il rinnovo di Leao tiene banco
Rafael Leao ©LaPresse

In aggiunta c’è il futuro di Rafael Leao, talento del quale nessuno sembra conoscere il futuro. In diretta però arrivano dichiarazioni importanti, che lasciano intendere qualcosa di poco rassicurante per il Milan e per i propri tifosi.

Spinosi: “Rinnovare per venderlo…”

Lodovico Spinosi, noto agente, è intervenuto ai microfoni di calciomercato.it sul canale Tv Play. Tra gli argomenti trattati non poteva certo mancare il contratto di Rafael Leao, ma si è parlato anche del rientro definitivo di Dusan Vlahovic.

Vlahovic pronto a tornare
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Il serbo rimane sempre l’obiettivo di molte squadre: “Collaboro con i suoi agenti. Cessione all’estero? Non ne so nulla. Per quello che ho percepito la Juve è felice di averlo preso. Quando Vlahovic starà bene riprenderà la posizione da titolare e ne farà le spese non so chi tra Milik e Kean. E’ il centravanti della Juventus. Per quanto riguarda le opportunità di mercato e l’interesse di club estere penso sia normale, siamo sempre saccheggiati. Non mi stupirei che qualcuno bussasse alla porta della Juventus. Comunque per chi dice che non sta facendo bene guardando i numeri ha un gol ogni due partite, stando non benissimo e in una Juve che ha faticato. Come sta? Sta lavorando per stare bene. Penso si possa risolvere entro la fine del mese. Posso assicurare che se si può allenare 5 giorni se ne allena 6. Ha mentalità e voglia di allenare impressionante. La aveva già dai tempi di Firenze, in Primavera. Son sicuro che starà facendo di tutto per tornare”.

Spinosi poi ha detto la sua sul rinnovo di Leao e ha fatto intendere cosa farebbe se fosse al posto di Maldini: “Quanto pagherei per il rinnovo? Non so quale sia il tetto che hanno loro. Per Leao se posso andare fuori budget vado, immagino il tetto sia 6-7. Chiederei quello se fossi l’agente, anche alla luce del rinnovo di Bennacer. Dipende da quello che hanno in mano, son tante le variabili. Vale comunque la pena rinnovare per poi venderlo a oltre 100 milioni. Immagino l’idea sia quella perché poi se continua così è difficile che resti nel nostro campionato”