Marotta si ripete: il post Onana è in Serie A

L’Inter pianifica la prossima sessione di calciomercato: Onana può dire addio, Marotta ha già scelto l’erede

La vittoria sul Milan non fa altro che confermare il buon momento vissuto dalla squadra allenata da Simone Inzaghi. Se i rossoneri vivono il periodo più buio dell’era Pioli, il club di Steven Zhang può invece guardare con grande ottimismo al futuro.

Onana via dall'Inter: Marotta accelera per Vicario
Andrè Onana – Calciomercatonews.com

Sia per quanto riguarda il calcio giocato che, soprattutto, il calciomercato. Perché tra cinque mesi, quando riaprirà la sessione estiva, la dirigenza nerazzurra partirà alla carica per rinforzare nei punti giusti una squadra già estremamente competitiva. Ed uno dei nomi che potrebbe alla fine partire e salutare Milano è quello di Andrè Onana. Il nodo tra i pali rimane da sciogliere per l’Inter che sta adesso puntando forte sull’ex Ajax anche se la possibile cessione del 26enne camerunense aprirebbe ad uno scenario fino ad ora poco battuto. Anche perché Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, avrebbe già in mente un piano specifico per la possibile successione del portiere. Nell’eventualità che arrivi una proposta congrua per Onana, allora l’Inter acconsentirà alla cessione del portiere.

L’Inter sceglie Vicario: così si può

E, per la sostituzione, un nome su tutti sta monopolizzando l’attenzione della dirigenza meneghina. Occhi in Serie A, dove un asse già abbondantemente battuto negli ultimi mesi potrebbe tornare rovente.

Onana via dall'Inter: Marotta accelera per Vicario
Guglielmo Vicario – Calciomercatonews.com

Si guarda in casa Empoli, perché il nome di Guglielmo Vicario può essere quello giusto per la porta dell’Inter. Dopo l’affare Asllani, arrivato la scorsa estate proprio dalla società toscana, adesso anche il 26enne friulano potrebbe avvicinarsi con decisione ai colori nerazzurri. Il post Onana, dunque, può arrivare direttamente da Empoli: Vicario in pole position per la porta dell’Inter a partire dal prossimo giugno.

Impostazioni privacy