Colpaccio Cuadrado, ci siamo: dove giocherà l’ex Juve

Ecco la probabile prossima destinazione di Juan Cuadrado, al quale la Juventus non ha rinnovato il contratto che aveva come scadenza giugno 2023

Leandro Paredes è tornato al Paris Saint-Germain, il Tottenham ha riscattato Kulusevski ed Angel Di Maria e Juan Guillermo Cuadrado sono andati via a zero. La Juventus si è disfatta ei primi ingaggi indesiderati ed ora prova anche a cedere Leonardo Bonucci, Weston McKennie ed Arthur Melo.

Cuadrado vicino alla sua nuova destinazione
Juan Guillermo Cuadrado (Ansa) – calciomercatonews.com

Non è detto poi che resti anche Paul Pogba, che nella stagione 2022/23 è riuscito a dare il suo contributo solo per 10 spezzoni di gara complessivi tra campionato e coppe varie, totalizzando appena 161 minuti.

Un lavoro che dovrà svolgere il nuovo ds, Cristiano Giuntoli, che tra l’altro potrebbe dover preparare anche la cessione di Dusan Vlahovic, operazione dal quale la Juve spera di ottenere una cifra molto alta. Per gli altri invece si tratterebbe più che altro di liberarsi di ingaggi onerosi e ricavare un altro buon tesoretto.

Intanto ha subito trovato squadra uno dei calciatori liberati a zero dai bianconeri, ovvero Angel Di Maria. Il trentacinquenne e campione del mondo in Qatar ha scelto il Benfica, squadra che gli diede visibilità in Europa dopo averlo acquistato dal Rosario Central nell’estate del 2007. Con i lusitani, l’argentino giocò per tre stagioni lasciando il Portogallo nel 2010. Quello di oggi si direbbe un ritorno davvero molto romantico.

Arriva Cuadrado: ecco dove giocherà

A seguirlo, adesso, sarà Juan Cuadrado. Il colombiano ha passato un paio di settimane da svincolato ma ora sarebbe vicino al termine di una trattativa che lo ricondurrà in campo. Cuadrado ha 35 anni, ma la sua struttura fisica gli consente di essere quasi sempre a disposizione e al 100% per la propria squadra. Squadra che sarà, con grande sorpresa, la storica e odiata rivale della Juve, cioè l’Inter.

Fenerbahçe vicinissimo a Cuadrado
I giocatori del Fenerbahçe (Ansa) – calciomercatonews.com

Il classe ’88 colombiano ha giocato nella massima serie italiana per quattordici anni complessivi e ora starebbe ascoltando le offerte dei Canarini turchi. Per la precisione, Cuadrado ha giocato due anni ad Udine, uno a Lecce, tre a Firenze e poi – dopo esser passato al Chelsea – ha firmato nel 2015 con la Juventus lasciata dopo otto anni.

Ora, dopo l’addio a ‘La Vecchia Signora’, ecco la chiamata dell’Inter alla quale ha detto sì nonostante l’enorme rivalità con la squadra in cui ha militato per otto anni.

Cuadrado si legherà all’Inter con un contratto annuale, ovvero fino a giugno 2024. Sulla carta sarà il sostituto di Dumfries.