Juve, Berardi a gennaio: c’è un piano

Il Sassuolo ritrova Domenico Berardi che è stato ancora una volta uomo mercato senza però cambiare squadra questa estate. Il richiamo della Juventus potrebbe però tornare in auge a gennaio 

Domenico Berardi è senza dubbio uno dei calciatori dei quali si è parlato maggiormente in termini di calciomercato nelle ultime sessioni. L’esterno neroverde, caricatosi anche della maglia numero 10, è un calciatore ormai maturo e nel pieno del proprio valore calcistico. Da anni si parla di un possibile salto di qualità in una big italiana che però non è ancora arrivato.

Juventus, Berardi ancora nel futuro bianconero: appuntamento a gennaio
Berardi-Juve: nuovo tentativo a gennaio (Ansa) – Calciomercatonews.com

A 29 anni il mancino di Cariati si prepara ad intraprendere l’ennesima stagione della carriera al Sassuolo, club del quale è anche divenuto una bandiera nel tempo. Il contratto con i neroverdi è molto lungo, con scadenza 2027, ma ciononostante anche nell’ultima finestra estiva di trasferimenti il suo nome è circolato in ottica Juventus, oltre che Fiorentina.

Niente da fare però per un suo passaggio ai bianconeri, col Sassuolo che per ora se lo tiene stretto sia attraverso le parole dell’ad Carnevali che quelle dell’allenatore Dionisi. Proprio quest’ultimo nella conferenza stampa pre partita, a margine della terza giornata di Serie A, ha ammesso: “Con Domenico credo che ormai il rapporto sia buono, credo che lui si fidi di me e io mi fido di Domenico persona. Abbiamo parlato abbastanza in questo periodo, fermo restando che è un ragazzo e un giocatore maturo, non devo dargli tante spiegazioni”.

“Domenico fa la differenza dentro il sistema di gioco e valorizza il sistema di gioco perché è un giocatore che sposta”, ha ammesso lo stesso Dionisi che quindi almeno fino a gennaio potrà godersi ancora le prestazioni di Berardi, che ha chiuso lo scorso campionato con 12 gol e 7 assist in 26 apparizioni.

Calciomercato Juventus, Berardi ancora nel futuro bianconero: appuntamento a gennaio

Berardi è quindi un calciatore completo e maturo che a quasi 30 anni non ha ancora fatto il salto definitivo in una big pur avendo vinto anche un Europeo da coprotagonista con l’Italia.

Juventus, Berardi ancora nel futuro bianconero: appuntamento a gennaio
Berardi-Juve: nuovo tentativo a gennaio (Ansa) – Calciomercatonews.com

La Juventus è certamente il top club che maggiormente è stato accostato al classe 1994, che a gennaio potrebbe ancora una volta tornare in auge. La società piemontese potrebbe infatti intavolare un altro piano d’azione.

Il club bianconero riproverà l’assalto all’attaccante del Sassuolo. Appuntamento, quindi, a gennaio, quando il prezzo del giocatore inevitabilmente scenderà rispetto all’estate, con la Juve che potrebbe quindi far ripartire il piano per avere Berardi.