Scossone in panchina, è il nuovo allenatore della Nazionale

Scossone sulla panchina della Nazionale: ci sarà un nuovo allenatore. Gravina ha scelto il nuovo Commissario Tecnico che guiderà l’Italia

Scossone sulla panchina della Nazionale, arriva finalmente il nuovo allenatore. Era da qualche tempo che il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, era alla ricerca di uno nuovo Commissario Tecnico dopo quanto accaduto in questa estate.

Scossone sulla panchina: nuovo allenatore per la Nazionale
Gabriele Gravina deve fare i conti con lo scossone sulla panchina della Nazionale (ANSA) – calciomercatonews.com

Il numero uno federale si è preso tutto il tempo necessario per fare la miglior scelta in tal senso. Alla fine è ricaduta su un profilo esperto che doveva prima risolvere un vecchio contratto che lo legava ad un club italiano. Adesso è tutto fatto.

Oltre alla Nazionale maggiore, infatti, anche quella Femminile ha subito uno scossone improvviso negli ultimi mesi.

Dopo il Mondiale, concluso nefastamente nella fase a gironi, si era consumato tra le polemiche l’addio con l’ormai ex CT Milena Bartolini a causa di alcune diatribe con le calciatrici azzurre. Da allora la nostra Nazionale Femminile non aveva un allenatore. La scelta alla fine è stata compiuta e adesso si potrà procedere con il nuovo arrivo.

Scossone in panchina, nuovo allenatore per la Nazionale Femminile

Il presidente federale ha avuto varie grane da dover risolvere nelle scorse settimane. Con le improvvise dimissioni di Mancini c’è stata la questione legata alla Nazionale Maschile con la scelta alla fine ricaduta, come noto, su Luciano Spalletti che in questi giorni inizia ufficialmente il proprio ciclo in azzurro. Una volta risolto il dilemma, Gravina è potuto tornare a preoccuparsi anche della rappresentativa femminile. Il nuovo allenatore è Andrea Soncin.

Scossone in panchina: nuovo allenatore per la Nazionale
Andrea Soncin è pronto a prendere il posto lasciato vacante sulla panchina della Nazionale (ANSA) – calciomercatonews.com

L’ex attaccante dell’Ascoli ha legato la sua carriera da allenatore al Venezia, la stessa squadra che l’aveva lanciato nel calcio, essendo cresciuto nelle giovanili lagunari. E proprio dalle giovanili è ripartito, allenando per lo più le sezioni sotto la prima squadra, fino a togliersi soddisfazioni in Primavera. Ha comunque collezionato qualche panchina con la squadra maggiore da traghettatore come l’anno scorso in serie B per un match o nelle ultime cinque sfide in serie A del campionato 2021-22, quello concluso con l’amara retrocessione dei lagunari.

Prima di poter firmare con la Nazionale Femminile, però, doveva risolvere il suo contatto con i veneti. Tutto fatto, come rivela il comunicato dello stesso club qui di seguito riportato: “Il Venezia FC comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto di Andrea Soncin”. Adesso per lui c’è questa nuova avventura.