Juve, è subito calciomercato: il nuovo affare che prepara Giuntoli

Non si ferma mai il calciomercato: la Juventus è pronta a blindare uno dei calciatori più importanti nel suo ruolo a livello internazionale

Cristiano Giuntoli riprende il suo lavoro da dove l’aveva apparentemente lasciato solo una settimana fa. Il mercato juventino non va in vacanza e nei piani della dirigenza bianconera c’è sicuramente l’obiettivo di trattenere uno dei pezzi pregiati della rosa di Allegri.

Giuntoli ancora sul mercato
Si lavora per un adeguamento contrattuale: Juve all’opera (ANSA) – calciomercatonews.com

Nei prossimi giorni verrà discusso il contratto di Adrien Rabiot, in scadenza nel 2024, e si andrà incontro ad un adeguamento viste le recenti prestazioni del centrocampista francese.

Rabiot attualmente non ha intenzione di lasciare la Juve, eppure il contratto in essere non soddisfa economicamente le richieste del proprio agente e del giocatore stesso.

Obiettivo primario: blindare Rabiot

Adrien Rabiot ha forse vissuto la migliore stagione in carriera nello scorso anno, in cui si è consacrato definitivamente come un titolarissimo della Juventus, fedelissimo di Max Allegri e perno di un progetto tecnico che lo vede assoluto protagonista. Giuntoli comprende appieno l’importanza del francese all’interno del mondo Juve, motivo per cui non ha intenzione di lasciarlo partire a zero nella prossima finestra di mercato estivo.

Al lavoro per il rinnovo contrattuale
Rabiot e il nuovo contratto: Giuntoli al lavoro (ANSA) – calciomercatonews.com

Sarà necessario un adeguamento contrattuale importante, nonostante uno stipendio attuale già di 7 milioni netti a stagione. La dirigenza bianconera studia un escamotage per strappare il giocatore alla concorrenza agguerrita manifestata da diversi club europei, offrendo un contratto superiore ma in linea con gli standard economici attuali della Juve.

La volontà di Rabiot è chiara: restare a Torino è una priorità e nonostante la richiesta di uno stipendio più elevato, il giocatore è disposto a venire incontro alle possibilità e all’offerta che la Juventus formulerà a breve.

Nell’ultima stagione, Rabiot ha collezionato ben 8 gol in campionato, diventando uno dei centrocampisti più prolifici non solo in Serie A, ma anche a livello internazionale. Di certo il suo appeal sul mercato è cresciuto esponenzialmente e la Juve non ha intenzione di privarsi di uno degli principali artefici della rinascita bianconera.

Nei prossimi giorni dirigenza, calciatore e agente discuteranno i dettagli del nuovo contratto, sebbene il raggiungimento di una soluzione valida per ambo le parti sembra possa essere solamente pura formalità. 

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy